Trucchi legali per pagare meno tasse con una piccola attività

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Il nostro sistema fiscale è una giungla. Ma proprio perché è una giungla, può offrire spunti inaspettati per pagare meno tasse. Ci sono molte soluzioni per sfruttare detrazioni, deduzioni, bonus, incentivi, sconti e ridurre il carico fiscale. Di seguito i nostri Esperti di ProiezionidiBorsa hanno individuato alcuni trucchi legali per pagare meno tasse con una piccola attività. Accorgimenti del tutto leciti e concessi, ma che non tutti conoscono e, soprattutto, applicano.

E’ importante conoscere il nostro sistema fiscale

La conoscenza è uno strumento che può aprire qualsiasi porta. Conoscere bene un argomento, può portare a risolvere i problemi più facilmente. La conoscenza aiuta a trovare soluzioni inaspettate.

Che aspetti? Scopri il trading coi CFD con iBroker
con una demo gratuita con dati in tempo reale e perfettamente funzionante

Provala subito!

Conoscere il nostro sistema tributario è importante per riuscire ad abbassare il carico fiscale di una piccola attività imprenditoriale. Fare una pianificazione fiscale è una soluzione intelligente per decidere per esempio, quale tipo di società adottare. Se le conoscenze della materia non ce lo permettono, usufruire di una consulenza tributaria potrebbe essere una scelta lungimirante.

Trucchi legali per pagare meno tasse con una piccola attività

E’ fondamentale avere ben chiaro quali sono le deduzioni e le detrazioni che il Fisco concede. Le deduzioni sono le spese che possono essere sottratte dall’utile prima di calcolare le imposte da pagare. Le detrazioni, invece, sono le spese che possono essere detratte direttamente dalle imposte da pagare. Siete sicuri di conoscere quali sono tutte le spese che la vostra attività sostiene e che potete o detrarre o dedurre?

Tra i costi che una aziende sostiene e che possono abbassare l’utile su cui vengono calcolate le imposte, ci sono le spese pubblicitarie. Investire in pubblicità o in sponsorizzazioni, abbassa l’ammontare dell’imponibile e moltiplica i guadagni spingendo il brand aziendale.

A proposito di questa voce, il Decreto Rilancio per il 2020 ha aumentato il credito d’imposta al 50% sull’investimento in pubblicità.

Outsourcing e leasing possono essere soluzioni convenienti

L’outsourcing può essere un altro piccolo trucco che aiuta a pagare meno tasse. Può essere conveniente dare in appalto a professionisti o a ditte esterne lavori che richiederebbero l’assunzione di personale. Con aggravio di spese e tributi che graverebbero sul bilancio.  Per ogni attività aziendale conviene calcolare se è più vantaggioso economicamente avere un dipendente o affidare la mansione all’esterno.

Si deve acquistare un bene aziendale, come un macchinario, un pc, o magari un auto? E’ doveroso domandarsi quale forma di contratto sia migliore da un punto di vista fiscale. In genere il leasing è una forma di acquisto che offre interessanti vantaggi. Ma negli ultimi tempi sta prendendo piede anche il contratto di noleggio, in particolare per le auto. Anche questa forma offre delle interessanti agevolazioni fiscali.

In conclusione

Approfondire la parte fiscale della propria attività, potrà portare a notevoli vantaggi economici nel tempo. Può essere fatto in prima persona. Ma se non si è esperti della materia, affidarsi a un buon consulente è certamente una idea vincente.

Per saperne di più

Sono decine i bonus che è possibile sfruttare. Leggi qui per scoprire quali sono.

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te