Trovato finalmente il trucco per preparare delle torte meravigliosamente soffici che ci faranno apprezzare da tutti

Chissà quanti dei nostri Lettori, ma soprattutto Lettrici ricorderanno le bellissime torte di Nonna Papera. Così belle e soffici, profumate e invitanti, che una volta messe a raffreddare sulla finestra, venivano sistematicamente “pappate” o dall’aiutante Ciccio o dall’orso che si aggirava per la fattoria. In epoche in cui i fumetti erano uno dei maggiori passatempi, ecco che certe immagini ci sono rimaste impresse negli anni. Ma, ecco che abbiamo trovato finalmente il trucco per preparare delle torte meravigliosamente soffici che ci faranno apprezzare da tutti. Per dire la verità, gli accorgimenti sarebbero almeno 2, ma uno è fondamentale per la riuscita dei nostri dolci. Vediamolo subito assieme a una torta insolita ed economica che delizierà il nostro palato ovvero la torta delle mattonelle.

Il segreto sta nelle uova

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Se la ricetta della torta che andremo a preparare prevede la classica presenza delle uova, saranno loro a fare la differenza. Per due buoni motivi e grazie a due loro caratteristiche. Innanzitutto, utilizzare delle uova di campagna non sarà come usare quelle industriali, per quanto di elevata qualità. E, la preparazione di una torta, allo stesso modo di una frittata, risente davvero tantissimo della presenza di uova “rustiche”. In secondo luogo, come ci avranno sicuramente insegnato le nostre nonne, perché la torta riesca alla grande, è bene che le uova siano a temperatura ambiente. Montare infatti le uova fredde ridurrà il loro volume, ma anche tecnicamente la stabilità dell’impasto. Non solo perché, come insegnano anche i pasticceri, le uova a temperatura ambiente permetteranno allo zucchero di sciogliersi prima e meglio.

Trovato finalmente il trucco per preparare delle torte meravigliosamente soffici che ci faranno apprezzare da tutti

Lasciamoci conquistare da queste veloci brioches fatte in casa con pochissime calorie e senza burro prima di arrivare al secondo suggerimento. Quando rimaniamo entusiasti per la morbidezza e la tenerezza di una torta comprata in pasticceria, esiste nella ricetta un piccolo segreto. Possiamo infatti anche noi ridurre la presenza della farina, di 1/3 circa, sostituendola con l’amido di mais. Gli americani che sfornano cheescake ed applepie da leccarsi i baffi utilizzano massicciamente questo ingrediente che è considerato anche un validissimo addensante. Senza dimenticare tra l’altro che essendo privo di glutine è perfetto per chi soffre di allergie e intolleranze. E, facciamo attenzione che l’amido di mais è anche uno dei segreti di alcune pasticcerie al cucchiaio e di ricette italiane famose in tutto il Mondo.

Approfondimento

Una torta di mele diversa dal solito ma ugualmente buona quella normanna

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te