Trimestrali e dati macro, gioie e dolori per i mercati 

Trimestrali e dati macro gioie e dolori per i mercati. In particolare per Piazza Affari. Infatti nel primo caso, quello delle trimestrali, si è trattato di un problema alquanto articolato. Per lo più dettato dai conti che, in alcuni casi hanno deluso (Pirelli e Tenaris), in altri hanno dato buone notizie (Bper). Per quanto riguarda i dati macro, anche qui c’è bisogno di uno spirito di interpretazione. Il riferimento va direttamente a quelle cifre sui sussidi settimanali di disoccupazione statunitense. Infatti, seppure in calo, i numeri restano ancora piuttosto allarmanti. Washington deve combattere con 1,19 milioni di richieste. Tante, ma meno delle previsioni le quali temevano un +1,49 milioni.

Cosa comprare a Piazza Affari

Insomma, in considerazione dei tanti fattori in chiaroscuro, gli operatori hanno preferito restare cauti. Se non addirittura pessimisti. Alla fine il saldo per il Ftse Mib resta in rosso con un pesante -1,3%. Parlando di rating, tra i giudizi positivi sui titoli c’è da segnalare quello accumulate di Banca Akros per titoli come Atlantia (target a 17,00 euro), Buzzi Unicem (23,00 euro), Fila (10,20 euro) e Tenaris (8,50 euro).

La situazione a Wall Street

Come accennato, a Wall Street il problema di fondo riguarda l’incertezza, incertezza che ha spinto gli indici statunitensi ad orbitare intorno alla parità. Quando in Italia sono le 18.20 l’S&P 500 non va oltre un – 0,04% mentre il Dow arriva allo 0,08%. Solo il Nasdaq, che negli ultimi giorni ha abituato a belle sorprese, può sfruttare un vantaggio dello 0,17%. Guardando a tutto ciò, la situazione a Wall Street non può che portare a considerare le trimestrali e dati macro gioie e dolori per i mercati anche statunitensi. Sul fronte dei rating Novavax Inc. ( NASDAQ: NVAX ) vede confermato il suo Buy da HC Wainwright che ha aumentato il suo obiettivo a $ 190 da $ 132,00. Interessante dare un’occhiata ad altri titoli del settore tra cui Regeneron Pharmaceuticals Inc. che per Citigroup è un neutral con obiettivo aumentato a $ 635 da $ 585.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Gli eventi più importanti nel calendario macroeconomico

Agli orari prefissati si può consultare il calendario economico per leggere l’esito dei dati macroeconomici pubblicati. Tra i dati macro da evidenziare c’è la produzione industriale italiana di giugno che dal precedente -16,8% è salita, nel raggio a/a a -13,7%.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.