Tribali e colorati ma anche floreali, ecco i tatuaggi per uomini e donne che gli esperti prevedono tra i più alla moda dell’estate 2022

Solo fino a qualche anno fa, pensare di avere qualche tatuaggio sul corpo, sarebbe stato quasi uno scandalo. Oggi, complici i divi di Hollywood, gli sportivi più acclamati e gli influencer più seguiti, i tatuaggi sono una vera e propria moda. Un tempo le nostre nonne, vedendoci tatuati, ci avrebbero etichettato almeno come “pessimi elementi”. Oggi, invece nel Mondo, soprattutto quello occidentale, sono sempre di più le persone che sfoggiano disegni, scritte e decori sulla propria pelle. Secondo i dati forniti dall’Istituto Superiore della Sanità, gli italiani che avrebbero almeno un tatuaggio sarebbero più di 7 milioni. Cerchiamo allora di capire coi nostri Esperti quali saranno quelli in voga nelle prossime settimane.

Dove nascono i tatuaggi nella cultura moderna

Anche il “tatoo”, come si chiama nella sua lingua madre, come tante altre mode recenti, nasce in America. Almeno, così come lo conosciamo oggi, come decoro della pelle e non marchio di schiavitù. Furono i rapper statunitensi a fine anni ’80 a iniziare a tatuarsi per distinguersi nella cultura di strada. Dagli anni ’90 in poi, ci fu il boom, grazie alla loro adozione da parte delle celebrità.

Ma l’origine del primo tatuaggio sarebbe davvero antichissima. Sembra addirittura che lo utilizzassero gli uomini delle caverne. Tanto che sul famoso “Otzi”, l’uomo preistorico trovato sulle Alpi, comparirebbero i primi tatuaggi della storia.

Tribali e colorati ma anche floreali, ecco i tatuaggi per uomini e donne che gli esperti prevedono tra i più alla moda dell’estate 2022

Tra i possibili protagonisti dell’estate 2022 ci sarebbero 2 animali:

  • la tigre;
  • il leone.

Non a caso, perché simboleggiano per natura la forza e il coraggio. Ma anche la lotta per la sopravvivenza in un Mondo che li sta facendo scomparire. E, proprio per simboleggiare l’energia di reagire in un momento difficile della nostra vita, ecco che potrebbe essere il momento di tatuarsi una tigre e un leone. Ricordiamo infatti che poche cose come il tatuaggio simboleggiano delle esperienze assolutamente personali.

L’albero della vita e la Fenice

Tribali e colorati ma anche floreali sono questi i tatuaggi che potrebbero essere al Top nelle prossime settimane. Parliamo dell’Albero della vita e della Fenice. Ancora una volta un chiaro e logico riferimento ai giorni nostri. Da una parte il simbolo per eccellenza dell’immortalità e della voglia di sopravvivere. Dall’altro la figura mitologica che risorgeva sempre più forte dalle proprie ceneri.

Approfondimento

Elegante ma sportivo e mai passato di moda ecco il capo che potrebbe fare tendenza nell’imminente primavera 2022

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te