10 modi per generare reddito in pensione
Ricevi aggiornamenti periodici e scarica senza spese La guida completa al tuo Reddito pensionistico. Scopri di più >>

Guadagnare in Borsa non è un'impresa! - Scopri di più

Trend dei mercati e tregua sui dazi: attese

Trend dei mercati: cosa attendere per la prossima settimana?  Quali sono gli eventi macroeconomici più importanti?

E’ di poche ore fa la notizia che Usa e Cina hanno raggiunto un accordo e stipulato una tregua di 90 giorni per dare spazio a dei negoziati.

Le chiusure dei mercati  di novembre ci hanno consegnato proiezioni per il mese dicembre che evidenziano una struttura grafica  non omogenea tra i vari  listini azionari e un trend incerto.

Il mese di novembre infatti si è sviluppato “disegnando” una barra inside (minimo superiore e massimo inferiore ad ottobre).

Questo lascia spazio a probabili falsi segnali del trend.

In questo ambito i dati macroeconomici potranno svolgere un ruolo importante come acceleratore o supporto di contrasto al  trend che avesse poca o troppa forza.

Difficile e poco probabile avere direzionalità per diversi punti percentuali, ma non ce la sentiamo nemmeno di escluderlo.

I prismi gironi della settimana ci daranno in tal senso delle ottime indicazioni.

Dati macro economici principali (calendario macroeconomico): quali conseguenze sul trend?

Lunedì le danze saranno aperte da vari indici PMI e/o ISM che dalla Cina attraverseranno l’Europa per concludersi nel pomeriggio in America.

Indici importanti ma difficilmente in grado di invertire il trend di borsa che proprio allo start mensile potrebbe avere una certa forza .

Martedì sarà la Gran Bretagna a pretendere i riflettori con  il dato sui direttori degli acquisti e i verbali della BOE. Non crediamo comunque che  saranno driver in grado di produrre grandi spostamenti sui listini.

Mercoledì saranno ancora gli indici dei direttori degli acquisti a farla da padrone e a condizionare le sorti dei listini.

Ma il vero driver della giornata sarà  dato sull’occupazione americana  con effetti diretti sulle quotazioni dei cambi valutari e listini azionari.

Poi l’ulteriore dato  sull’occupazione USA di giovedì.

Chiusura col botto venerdì: PIL area UE. Effetti sul trend dei mercati

Venerdì vederà una importante carrellata di dati:

a)produzione industriale tedesca vero snodo per indirizzare le prossime mosse della BCE

b)il PIL dell’area UE in uscita alle ore 11.

E poi, nel pomeriggio i dati  sul tasso di occupazione USA.

Trend dei mercati e tregua sui dazi: attese ultima modifica: 2018-12-02T11:04:12+00:00 da Gianluca Braguzzi
Opera sui Mercati con XM
Opera sui Mercati con XM
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD

Prova i segnali di Borsa per due mesi a 120 euro

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.