Tre trucchetti che ci cambieranno la vita per risparmiare moltissimo tempo quando cuciniamo ricette invernali

Godersi una cenetta preparata con le nostre mani è uno dei più grandi piaceri della tavola. I piatti preparati da noi ci danno certamente più soddisfazione rispetto a quelli acquistati, e spesso sono anche più salutari. Purtroppo, però, non sempre abbiamo il tempo per cucinare un pasto completo. Questo problema si fa sentire ancora di più durante la stagione fredda. D’inverno, infatti, non sono più di stagione le verdure fresche che possiamo usare per preparare un pasto veloce e senza cottura, e spesso i cibi invernali richiedono tempi di cottura più lunghi. Ma vediamo qualche trucchetto per risolvere questo problema.

Tre trucchetti che ci cambieranno la vita per risparmiare moltissimo tempo quando cuciniamo ricette invernali

Non rinunciamo a goderci una cena preparata in casa solo perché non abbiamo molto tempo da dedicare ai fornelli. Esistono dei trucchetti che possiamo usare per risparmiare moltissimo tempo durante la preparazione dei cibi. Vediamo tre trucchetti che ci cambieranno la vita per risparmiare moltissimo tempo quando cuciniamo ricette invernali.

Il soffritto è più veloce se è preparato in anticipo

Alla base di innumerevoli ricette, soprattutto quelle autunnali e invernali, c’è un ottimo soffritto. Cipolle, scalogni, sedani e carote sono gli ingredienti fondamentali di un soffritto. Ma lavarli e affettarli richiede molto tempo. Ecco perché, se abbiamo fretta, ci conviene utilizzare un soffritto già pronto. Possiamo acquistare un misto per soffritti congelato al supermercato oppure prepararlo noi stessi in grande quantità per poi congelarlo in monoporzioni.

Congeliamo vaschette già pronte da mettere subito in forno

Non occorre cominciare tutto da capo ogni volta che vogliamo goderci una pasta al forno o delle verdure gratinate. Il trucco sta nel cucinare meno frequentemente, ma in grandi quantità. I piatti invernali si prestano particolarmente ad essere congelati in vaschette già pronte per passare direttamente dal freezer al forno. La prossima volta che prepariamo le lasagne, facciamone una teglia in più e congeliamola. Ci tornerà utile una sera in cui non avremo il tempo di cucinare o di correre al supermercato.

Prepariamo delle basi già pronte

Un buon brodo, un misto di spezie o una salsa sono ingredienti fondamentali della maggior parte dei piatti cucinati in casa. Per risparmiare tempo, teniamo sempre pronte queste ‘basi’ comuni a molte ricette. Il brodo, ad esempio, si può congelare in freezer. Possiamo anche preparare dei misti di spezie in piccoli vasetti da tenere sempre a portata di mano. Anche le salse si possono congelare, o conservare in frigo per lungo tempo.

A proposito di freezer, ecco un segreto per congelare i funghi senza che diventino umidi e molli.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te