Tre soluzioni geniali per sistemare la tv al posto giusto un soggiorno piccolo

Sin dagli anni cinquanta la tv è diventato il centro intorno a cui si anima il soggiorno. Negli appartamenti moderni gli spazio a disposizione spazi sono sempre più piccoli. Dunque gli esperti di design si sono messi all’opera per gestire al meglio la collocazione di questo elettrodomestico in ambienti ristretti. Ecco dunque tre soluzioni geniali per sistemare la tv al posto giusto un soggiorno piccolo.

Distanza e dimensione

Due sono le regole di base che dobbiamo tenere sempre a mente: la distanza a cui vedere la televisione al meglio e la sua dimensione. Per calcolare a prima dobbiamo fare un’operazione semplice. Moltiplichiamo la dimensione dello schermo per 1,5. Otterremo così la distanza minima a cui posizionare l’elettrodomestico. Facendo la stessa operazione per 2,5 otterremo invece la distanza massima. Per quel che riguarda la dimensione ideale, in uno spazio ridotto è di 32 pollici.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Tre soluzioni geniali per sistemare la tv al posto giusto un soggiorno piccolo

Approfittando della forma sottile e leggera come un quadro degli elettrodomestici moderni la soluzione ideale è quella di appendere la televisione alla parete. Attenzione all’illuminazione della parete affinché gli occhi non si stanchino eccessivamente durante la visione. Un tocco di classe e modernità suggerisce di inserire la tv in una cornice di mattoncini dai colori chiari.

Il posto giusto della tv in un monolocale o in un soggiorno mansardato è invece all’interno di una parete attrezzata. Dunque mensole e scaffali al piano di sopra su cui appoggiare lo schermo. Il piano di sotto invece avrà mobili e cassetti in cui riporre telecomandi e consolle di videogiochi. Questa è la soluzione più pratica per sfruttare al meglio ogni centimetro a disposizione.

I nostalgici invece potranno adottare una soluzione del passato, inglobando in un mobile la tv. Non ci stiamo riferendo a quelli bassi in legno della metà del secolo scorso. Ma ad un mobile con ante scorrevoli, pannelli che si ripiegano. Sono infatti molte le soluzioni moderne che con un solo gesto verso l’alto o verso il basso ci permettono di far scomparire la tv. In alternativa optiamo per meccanismi girevoli che fanno spuntare la tv o la nascondono alla vista. Questa opzione è la più adatta ai moderni e diffusi open space.

Approfondimento

Soluzioni geniali per far apparire una cucina piccola molto più grande

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te