Tre razze da scegliere assolutamente se abbiamo bisogno di un fedele cane da guardia

Sappiamo bene che il cane è il miglior amico dell’uomo. Si tratta di un animale molto amichevole, che ci fa sempre le feste quando torniamo a casa da lavoro. Ma ci sono anche cani che possono aiutare e proteggerci e che sono sempre sull’attenti. Essi non esiteranno ad abbaiare e a scacciare ospiti indesiderati, tutelando la nostra abitazione.

Oggi andiamo a conoscere proprio alcuni cani da guardia, che potrebbero proprio fare al caso nostro. Scopriamo, quindi, quali sono le tre razze da scegliere assolutamente se abbiamo bisogno di un fedele cane da guardia.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Razze fedeli e vigili

La prima razza che consigliamo è il Bullmastiff. Si tratta di un cane originario del Regno Unito. Questo animale è noto per la forza fisica, l’istinto di proteggere il padrone e l’estrema fedeltà. Insomma, il Bullmastiff è una delle migliori razze di cani da guardia che ci siano.

Questo cane è anche dotato di una forza fisica non indifferente, quindi riuscirà a tenere lontano qualunque intruso. Allo stesso tempo, però, ha anche un carattere allegro e amichevole in famiglia e ama molto giocare con il padrone. Potrebbe, quindi, soffrire se lo trascuriamo troppo.

Passiamo poi al Komondor. Questa razza arriva dall’Ungheria e una volta era soprattutto utilizzato per proteggere i greggi di pecore. Oggi il Komondor possiede una naturale abilità di cane da guardia anche per la casa.

Questa razza è attiva e coraggiosa, in maniera simile al Bullmastiff. Anche il Komondor è molto forte, nonostante abbia un aspetto piuttosto buffo, tutto pieno di peli simili a delle corde. Se adeguatamente educato inoltre sviluppa una grande fedeltà verso il padrone.

Tre razze da scegliere assolutamente se abbiamo bisogno di un fedele cane da guardia

Concludiamo con il Kuvasz, anche lui di origine ungherese. Come il Komondor, anche questo cane è stato inizialmente allevato per sorvegliare il bestiame. Tuttavia, nel corso dell’ultimo secolo, è stato sempre più utilizzato come cane da guardia domestico.

Questa razza è molto territoriale e ha un forte istinto di protezione verso la famiglia. Il Kuvasz è un po’ meno amichevole delle altre due razze e tende a essere distaccato con gli estranei. Quando si affeziona al padrone, però, gli mostrerà tutto il suo affetto. Diventerà molto legato al padrone e necessiterà di molte attenzioni. Il Kuvasz è inoltre molto energico e quindi ha bisogno di giochi, esercizi e passeggiate.

Approfondimento

Chi ha poco spazio in casa dovrebbe scegliere questi minuscoli e adorabili cani.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te