Tre principi Amazon che possono aiutare la tua azienda a raggiungere il successo

Ogni imprenditore lo sa: se costruire una compagnia è difficile, portarla al successo è quasi impossibile. Il 90% delle start-up falliscono nel primo anno di vita, e anche per le sopravvissute continuare non è facile. Una percentuale bassissima raggiunge l’agognato IPO, mentre meno dell’1% possono fregiarsi dello status di “unicorni”. Ma se sei un coraggioso e sei convinto delle tue scelte, non disperare. Ci sono sempre delle strade per raggiungere gli obiettivi, anche i più difficili, e imparare dai casi di successo è uno di questi. Proprio per questo vogliamo darti una mano e spiegarti i tre principi Amazon che possono aiutare la tua azienda a raggiungere il successo.

Passione per il cliente

La massima che più di tutte può riassumere la strategia di Amazon è “il cliente prima”. L’attenzione all’esperienza online e alla fruibilità del sito sono alcuni dei punti di forza della compagnia americana. Pochi però sono a conoscenza del fatto che il gigante dell’e-commerce monitora attivamente i comportamenti dei propri utenti sul sito. I dati così ottenuti vengono utilizzati per migliorare l’esperienza di navigazione e proporre i prodotti più desiderati. E tu? Hai delle strategie in atto che permettano al tuo cliente di essere sempre soddisfatto?

Inventare e semplificare

Le aziende che non evolvono non sopravvivono. Questo motto potrebbe essere alla base di ormai cinquanta anni di espansione del settore high-tech. Ma fattivamente cosa significa? Amazon ha la risposta pronta per questa domanda. Innovare significa semplificare. La stessa compagnia è una statua all’efficienza, con le sue centinaia di pacchi inviati ogni giorno in decine di località diverse in tutto il mondo. E un cliente che riceve un servizio efficiente è un cliente felice: una lezione che ogni imprenditore dovrebbe tenere a mente.

Pensare in grande

Se vuoi costruire un’impresa di successo, non puoi non correre dei rischi. Probabilmente ci sono stati dei momenti in cui il passivo nel bilancio ti ha fatto dormire notti poco tranquille. Quante volte ti sei chiesto se hai osato troppo? Non ti preoccupare, è normale. La maggior parte delle aziende di maggior successo ha passato buona parte dei primi anni della propria vita in perdita. Un esempio su tutti è Tesla, gigante delle automobili elettriche che si è trovato più di una volta sull’orlo del collasso. Tanti ridevano di Elon Musk un tempo, ma ora nessuno si permette più. Quale è la lezione da imparare? Supera la paura e rilancia. Se vuoi fare l’imprenditore devi accettare quelle notti insonni come parte del gioco e continuare ad andare avanti, sempre più in alto.

Questi sono i tre principi Amazon che possono aiutare la tua azienda a raggiungere il successo.  Che ne pensi? Li avevi già implementati nella tua quotidianità aziendale o sono stati un motivo di riflessione per te?

Consigliati per te