Tre ottime idee per arredare un terrazzo trasformandolo da piccolo ad accogliente

Tra poco meno di un mese saluteremo finalmente la stagione fredda per dare un grande benvenuto alla tanto attesa primavera. Siamo tutti alla ricerca di una rinascita, e come sappiamo non ci sta nulla come questa stagione per assaporare l’atmosfera di un nuovo inizio. Proprio per respirare al meglio gli odori e vedere al meglio i colori che la primavera regala, in molti cercano di sfruttare al meglio il proprio balcone di casa. Proprio per questo, oggi vogliamo svelare tre ottime idee per arredare un terrazzo trasformandolo da piccolo ad accogliente.

Pochi metri quadri

Non tutti abbiamo la fortuna di disporre di una casa grande con un altrettanto spazioso giardino. La maggior parte delle persone infatti vive in condomini e, dunque, si accontenta di avere uno o più terrazzi. Esistono di certo delle eccezioni, ma solitamente parliamo di pochi metri quadri per appartamento. Proprio per lo spazio ridotto, bisogna ingegnarsi col fine di rendere il balcone, anche se stretto, comunque presentabile e accogliente per noi e per gli ospiti che inviteremo. Dunque ecco tre ottime idee per arredare un terrazzo trasformandolo da piccolo ad accogliente.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Cuscini, tappeti e mobili

Il primo consiglio che vogliamo dare riguarda il pavimento del terrazzo. Infatti il primo step per rendere accogliente un balcone è quello di farlo sembrare come un prolungamento del nostro appartamento. Per far ciò la prima cosa da fare è ricoprire la superficie con dei tappeti, che sceglieremo ovviamente in base al nostro gusto personale. Successivamente, è possibile sfruttare dei cuscini per ricreare un’atmosfera da picnic. Posizioniamoli sulle sedie se ne abbiamo, altrimenti anche per terra sui tappeti, in particolare negli angoli. Nulla infatti ci vieta di poterci sedere o anche sdraiare a terra, che sia per goderci delle chiacchierate con i nostri amici o per prendere un po’ di sole.

Ultimo consiglio, non per ordine di importanza ovviamente, è quello di acquistare un tavolino di legno. Non dobbiamo preoccuparci se non disponiamo dello spazio per aggiungerlo al nostro arredamento. Esistono infatti in commercio dei tavolini che si attaccano ad incastro direttamente alla ringhiera. In questo modo potremo montarlo ad ogni utilizzo, e riporlo altrove quando non siamo in balcone. Con tre semplici idee avremo rivalutato uno spazio che, altrimenti, avremmo utilizzato solamente per stendere il bucato.

Consigliati per te