Tre caratteristiche di un buon telo mare a cui fare attenzione all’acquisto

Con l’arrivo dell’estate, tutti non vediamo l’ora di sdraiarci in riva al mare. E un accessorio assolutamente indispensabile per andare in spiaggia è ovviamente il telo mare. C’è chi utilizza un semplice asciugamano, e chi acquista un oggetto apposta. Ma qualunque sia la nostra scelta, un buon telo mare deve avere alcune caratteristiche per rendere la nostra esperienza in spiaggia ancora più piacevole. Per non farci mancare nulla e non rinunciare alla comodità anche in spiaggia, vediamo a che cosa dobbiamo stare attenti quando scegliamo un telo mare.

Tre caratteristiche di un buon telo mare a cui fare attenzione all’acquisto

Innanzitutto, una caratteristica a cui molti non pensano quando si tratta di teli mare: la pesantezza. Il nostro primo istinto potrebbe essere quello di acquistare un telo il più leggero possibile. Ma attenzione, un telo troppo leggero si solleverà al primo alito di vento, gettandoci la sabbia addosso e rischiando di volare via. Per questo, è più conveniente fare un compromesso: il nostro telo deve essere abbastanza leggero da essere comodo da trasportare. Ma non deve essere troppo leggero o sarà scomodo durante l’utilizzo.

Peso, materiale e colore

Ma quali sono la seconda e la terza delle tre caratteristiche di un buon telo mare a cui fare attenzione all’acquisto? Molto semplice: si tratta del materiale e del colore. Per quanto riguarda il materiale, il problema è presto detto. Non vogliamo un materiale troppo artificiale. Il materiale migliore è uno traspirante, che si asciuga in fretta, e non trattiene l’acqua. Cotone, spugna e microfibra sono quindi i materiali da preferire.

Ma perché il colore dovrebbe avere un peso nella nostra scelta? Semplicissimo. Come tutti abbiamo avuto modo di fare esperienza, le spiagge non sono esattamente pulitissime. Se abbiamo un telo bianco o di colori chiari, si sporcherà immediatamente. Meglio scegliere un telo scuro, o con delle fantasie colorate, in modo da poter utilizzarlo anche se è un po’ sporco di sabbia. E a proposito di spiaggia, a molti di noi capita di essere nervosi quando lasciamo i nostri averi più preziosi sotto l’ombrellone per andare a fare il bagno. Con questo oggetto di sicurezza potremo goderci una giornata in spiaggia senza paura dei ladri di borse.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te