Trasformare un vocale in testo, il trucco prezioso che farà risparmiare un sacco di tempo

Sulle applicazioni di messaggistica istantanea ci sono tantissimi trucchi utili. Quasi nessuno però, il più delle volte, li conosce tutti. Gli Esperti della Redazione di ProiezionidiBorsa ne hanno quindi riportati parecchi ai lettori. Oggi è il momento di esplorarne uno poco noto per trasformare un messaggio vocale in uno testuale.

Il trucchetto è utile soprattutto quando si è alla guida. Oppure, magari, per scrivere a qualcuno con cui non si è in confidenza. Non c’è da fare nessuna operazione particolare né da installare applicazioni di terze parti. Solo alcune funzioni già presenti su qualsiasi smartphone Android o iOS. Ecco allora come imparare a trasformare un vocale in testo, il trucco prezioso che farà risparmiare un sacco di tempo.

Basta usare la voce

L’idea è molto semplice. Basta usare in maniera intelligente l’assistente vocale integrato nel proprio telefono. L’intelligenza artificiale di Siri e Google è ormai avanzatissima, tanto da poter riconoscere senza problemi il testo di un messaggio che viene semplicemente dettato loro.

Ecco quindi come procedere. I possessori di un iPhone potranno richiamare l’assistente vocale pronunciando a voce alta e chiara il classico comando “Hey Siri”. Poi, bisogna proseguire dicendo all’assistente “Invia messaggio WhatsApp”, se si vuole utilizzare l’app di messaggistica. Per un SMS o per altre app supportate, basterà pronunciarne il nome invece di ‘WhatsApp’. Siri chiederà chi è il destinatario del messaggio e in seguito qual è il testo. Una volta completata la trascrittura, basterà cliccare o dire ‘Invia’ e Siri penserà al resto.

Funziona su Android e iOS

La procedura è ugualmente semplice per gli smartphone Android. La differenza sta nel fatto che, invece di Siri, bisogna usare l’assistente vocale di Google. Si richiama pronunciando sempre a voce chiara la frase d’attivazione “Okay Google”. Poi, si prosegue dicendo all’assistente “Invia messaggio WhatsApp” e si detta il testo. La procedura è molto simile a quella di iOS. Il Play Store però offre, a differenza dell’Apple Store, molte alternative utili allo stesso scopo. Ecco come trasformare un vocale in testo, il trucco prezioso che farà risparmiare un sacco di tempo.

Consigliati per te