Trasferire denaro all’estero: come e cosa fare

Molti spesso si chiedono come fare per trasferire denaro all’estero senza correre rischi di frodi o incappare in sanzioni amministrative non previste. Per trasferire soldi all’estero è opportuno seguire delle raccomandazioni e rispettare le limitazioni imposte dalla legge. Occorre primariamente dire che il trasferimento di denaro all’estero non rappresenta in un atto illecito.

A meno che ad essere trasferito non sia del denaro proveniente da redditi non dichiarati o ottenuto in maniera illegale. In questo caso, il problema sarebbe a monte e non riguarderebbe, nello specifico, il trasferimento. Quando si decide di trasferire denaro all’estero, questo non implica in alcun modo l’esonero da dall’applicazione delle norme fiscali interne. Fatte le dovute premesse, esistono delle modalità semplici e sicure per trasferire denaro all’estero.

Perché dovrei trasferire denaro all’estero?

Se intendete trasferire i vostri risparmi di una vita, i guadagni del vostro lavoro o una eredità che avete ricevuto, tutti i paesi sono tenuti a rispettare questa vostra libertà e a concedervi il trasferimento di denaro. Se decidete di mantenere la residenza fiscale in Italia, è bene sapere che nel modello Redditi è obbligatorio dichiarare qualsiasi attività estera di natura finanziaria detenuta, ad esempio conti correnti esteri.

Ad oggi, le ragioni principali che spingono molti a compiere la scelta del trasferimento risiedono nelle seguenti ragioni:

  • stabilità economica e politica di un paese estero a cui affidare il proprio patrimonio;
  • trasferimento di residenza all’estero;
  • investimento finanziario.

A chi affidarsi e come procedere per trasferire denaro all’estero

Per le motivazioni che vi spingono al trasferimento e per la scelta delle operazioni da compiere, è sempre bene affidarsi ad un consulente esperto. Le modalità con cui potete trasferire il vostro denaro sono sostanzialmente le seguenti:

  • trasporto fisico (soggetto a limitazioni e controlli doganali);
  • trasferimento telematico;
  • trasferimento tramite intermediari.

Ad oggi, la terza opzione sembra essere tra le più sicure. Esistono numerose agenzie di money transfer che si offrono da intermediari dei sistemi ed effettuano trasferimenti internazionali di denaro con sicurezza e affidabilità.

Qualsiasi opzione abbiate scelto, nel momento in cui avete intenzione di trasferire denaro, è preferibile che vi rivolgiate alle Agenzie di competenza e prendiate tutti gli accorgimenti necessari al pieno rispetto della legalità e della burocrazia.

Leggi anche: Nuova proroga per i pagamenti in contanti: tutte le novità

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.