Trading range e rally natalizi che non partono: prontuario di investimento per le prossime settimane di Gerardo Marciano

Il Dott. Gerardo Marciano è Amministratore Delegato di Proiezionidiborsa

Mercati che hanno vissuto buona parte dell’anno in una stretta fase laterale e per molti indici Internazionali, la stessa performance annuale è stata segnata in poche sedute.

Ad esempio, il mercato italiano e l’Eurostoxx 50, nel mese di Agosto hanno segnato valori vicini al massimo annuale e poi nello stesso mese, vicini al minimo annuale.

Più o meno la stessa cosa, è accaduta per il Dax tedesco e per i mercati americani.

Sui mercati esistono minimi, massimi, trend direzionali. I trend direzionali, sono quelli che vanno a segnare nuovi massimi assoluti o nuovi minimi assoluti.

NB// SE TI PIACE QUESTO ARTICOLO CONDIVIDILO SU FACEBOOK, LINKEDIN, TWITTER, GOOGLE E INVIALO AI TUOI AMICI!

Quando invece, un mercato segna un minimo ed un massimo e poi gira per mesi intorno ad essi, senza migliorarli né al rialzo e né al ribasso, questo significa che è in corso un trend non direzionale.

Vuoi imparare le regole per un Trading con probabilità a favore?

Acquista i nostri Ebooks

Qualche saggio potrebbe pensare:” vabbene, nulla quaestio”, opero su time frame inferiori o superiori!

Chi conosce il trading, ben sa che una delle regole ferree per un trading vincente è:

a) operare sempre sullo stesso time frame che si è deciso di tradare;

b) non cambiare Mai le regole del proprio Trading, soltanto perché il mercato è fermo o il mercato ci va contro;

c) usare criteri di money management.

OFFERTA ABBONAMENTO AL BLOG RISERVATO

Chi investe sui mercati  e non fa paper trading o gioca al Monopoli, inoltre sa che sui mercati é deleterio, anzi devastante operare oltre Leva 1  sul proprio capitale a disposizione. Un elevato draw down, operazioni o consecutive in loss, potrebbero azzerare il proprio capitale.

Il Draw down storico o la massima perdita conseguita nella storia di un Trading System, non è assicurazione che in futuro non ci sarà una perdita molto maggiore.

Quindi, bisogna prestare molta attenzione a quello che si fa e come lo si fa !

Non bisogna lasciare nulla al caso, e ben sapendo che nonostante questo, dietro alla porta ci può essere il caso che non si è Mai verificato prima: “affaire Euro Franco svizzero” docet, dove in pochi minuti i mercati hanno creato vuoti nei grafici  perdendo oltre il 6% ed azzerando i portafogli, non solo dei traders ma anche di hedge funds, fondi  o banche di investimento.

Quindi, attenzione a dire: esiste lo Stop Loss! Lo Stop Loss esiste, quando su quel valore viene segnato prezzo, ma se si crea vuoto nel prezzo, lo Stop Loss rimane lì, senza scattare, se non a prezzi inferiori o a prezzi superiori!

Cosa attendere nelle prossime settimane?

Qualcuno auspica che il prossimo mese, il SuperQE di Draghi , e poi i dati dell’occupazione Usa e la Fed , porteranno direzionalità dei mercati.

NB// SE TI PIACE QUESTO ARTICOLO CONDIVIDILO SU FACEBOOK, LINKEDIN, TWITTER, GOOGLE E INVIALO AI TUOI AMICI!

Che direzionalità dobbiamo attendere dai mercati?

Quando si proietta un trend , questa previsione deve partire dal trend in corso.

Se il trend in corso è rialzista, si può presupporre una continuazione rialzista. Se ribassista, una continuazione ribassista. Se laterale, solo la fuoriuscita dal range potrà proiettare “la prossima mossa” e fino a quando non accadrà questo, stabilire la prossima direzione è mera elucubrazione mentale.

OFFERTA ABBONAMENTO AL BLOG RISERVATO

Quali valori monitorare per il prossimo mese?

Future Ftse Mib

Il trend è rialzista con chiusure di Novembre superiori ai 23.905. Chiusure inferiori potranno portare i corsi ad un ritest  dei 20.825.  Chiusure fra i 2 valori faranno continuare la fase laterale in corso. Sotto 20.825 trend ribassista.

Future Dax

Il trend è rialzista con chiusure di Novembre superiori ai 10.927. Chiusure inferiori potranno portare i corsi ad un ritest  dei 10.482. Chiusure fra i 2 valori faranno continuare la fase laterale in corso. Sotto 10.482 trend ribassista.

Future Eurostoxx

Il trend è rialzista con chiusure di Novembre superiori ai 3.675. Chiusure inferiori potranno portare i corsi ad un ritest  dei 3.267. Chiusure fra i 2 valori faranno continuare la fase laterale in corso.Sotto 3.267 trend ribassista.

S&P 500

Il trend è rialzista con chiusure di Novembre superiori ai 2.113. Chiusure inferiori potranno portare i corsi ad un ritest  dei 2.020. Chiusure fra i 2 valori faranno continuare la fase laterale in corso. Sotto 2.020 trend ribassista.

Allo stato dei fatti, nonostante siamo in una fase ciclicamente favorevole ai mercati, le probabilità sono sempre a favore di una continuazione della fase laterale .

Questa view cambia, se monitoriamo i valori settimanali, anziché mensili?

Future Ftse Mib

Il trend è rialzista con chiusure di settimana  superiori ai 22.300. Chiusure inferiori potranno portare i corsi ad un ritest  dei 21.620.  Chiusure fra i 2 valori faranno continuare la fase laterale in corso. Sotto 21.620 trend ribassista.

Future Dax

Il trend è rialzista con chiusure di settimana  superiori ai 11.013. Chiusure inferiori potranno portare i corsi ad un ritest  dei 10.600.  Chiusure fra i 2 valori faranno continuare la fase laterale in corso. Sotto 10.600 trend ribassista.

Future Eurostoxx

Il trend è rialzista con chiusure di settimana  superiori ai 3.474. Chiusure inferiori potranno portare i corsi ad un ritest  dei 3.320.  Chiusure fra i 2 valori faranno continuare la fase laterale in corso. Sotto 3.320 trend ribassista.

S&P 500

Il trend è rialzista con chiusure di settimana  superiori ai 2.096. Chiusure inferiori potranno portare i corsi ad un ritest  dei 2.020.  Chiusure fra i 2 valori faranno continuare la fase laterale in corso. Sotto 2.020 trend ribassista.

Conclusione: finchè il trend settimanale è rialzista, l’obiettivo rimarrà la parte alta dei valori mensili indicati. Il trend ribassista, invece, proietterebbe obiettivi verso la parte bassa del range mensile, come indicato in precedenza.

Non c’è scampo: in questi dati c’è il mercato che si verificherà nel prossimo mese e forse più.

NB// SE TI PIACE QUESTO ARTICOLO CONDIVIDILO SU FACEBOOK, LINKEDIN, TWITTER, GOOGLE E INVIALO AI TUOI AMICI!

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te