Tradare questo titolo azionario potrebbe non essere cosa semplice

Tradare questo titolo azionario potrebbe non essere cosa semplice viste le performance dell’ultimo anno e la situazione grafica.

Ambromobiliare appartiene al settore delle banche di investimento che a Piazza Affari è rappresentato anche da Tamburi Investment Partners e Equita Group

Nell’ultimo anno il titolo sotto la lente del nostro Ufficio Analisi ha avuto la peggiore performance del settore con una performance del -37% a fronte di un settore di riferimento che ha perso l’11% circa. Il 2021 non è iniziato nel migliore dei modi con Ambromobiliare che è fermo sui livelli di inizio anno mentre i suoi competitors stanno avendo una performance positiva. D’altra parte la debolezza del titolo è cronica almeno per quel che riguarda gli ultimi cinque anni.

Non ci sono analisti che coprono Ambromobiliare, ma dall’analisi basata sui multipli di mercato si evince che il titolo è molto sopravvalutato.

Prima di concludere una precisazione.

va fatta una precisazione. La capitalizzazione del titolo è inferiore ai 7 milioni di euro, per cui bastano piccoli capitali per determinare forti variazioni dei prezzi. Basti pensare che gli scambi medi giornalieri degli ultimi 3 mesi sono stati di circa 6.000 euro. Un controvalore irrisorio che può provocare forti oscillazioni e, quindi, grandi incrementi e/o decrementi delle quotazioni.

Tradare questo titolo azionario potrebbe non essere cosa semplice: cosa ci dice l’analisi grafica?

Ambromobiliare (MIL:AMB) ha chiuso la seduta del 11 febbraio a quota 2,36 euro  in rialzo del 3,51% rispetto alla seduta precedente.

Nel nostro ultimo report (Investire nel settore mobiliare con l’obiettivo di raddoppiare il proprio capitale) scrivevamo

Una rottura in chiusura mensile superiore a 2,62 euro farebbe scattare una proiezione rialzista con in seguenti obiettivi: 3,52 euro, 4,98 euro e 6,44 euro. Una conferma dello scenario rialzista si avrebbe con un segnale rialzista di BottomHunter e/o dello Swing Indicator.

Questo scenario resta ancora valido. Un indizio che si sta andando in questa direzione si potrebbe avere andando a monitorare costantemente il time frame settimanale. In questo caso, infatti, una chiusura settimanale superiore a 2,52 euro potrebbe essere un importante indizio che si sta per concretizzare un’inversione rialzista di lungo periodo che verrebbe confermata da una chiusura mensile superiore a 2,62 euro.

Tradare questo titolo azionario, quindi, potrebbe non essere cosa semplice sia per la bassa capitalizzazione che per la presente situazione grafica.

Time frame settimanale

ambromobiliare

Ambromobiliare: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

ambromobiliare

Ambromobiliare: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te