Tra questi tipi di carne italiana ce n’è una tra le migliori al Mondo secondo i macellai

Per chi ama la carne la tappa in macelleria è quasi d’obbligo. Tutti noi abbiamo la nostra macelleria di fiducia che, come la panetteria o la pescheria, riassume l’anima di un quartiere. Nei piccoli centri, questo genere di negozi dà vita all’economia di una comunità, di una tradizione e di una storia. Inoltre, la dedizione, lo studio e la passione con cui questi specialisti conducono il proprio lavoro è ammirabile, specialmente in un mondo sempre più superficiale.

Non c’è categoria migliore dei macellai a cui prestare l’orecchio quando ci chiediamo che tipologia di carne acquistare. Certo, molti hanno già le proprie abitudini e alcune carni e alcuni tagli di carne sono purtroppo ancora poco conosciuti. Invece, ci sono delle glorie della nostra tradizione che l’Associazione Nazionale dei Macellai ha voluto raccontare al grande pubblico. Infatti, tra questi tipi di carne italiana ce n’è una tra le migliori al Mondo secondo i macellai.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Razza romagnola

Questa razza di vacche sembra proprio essere quella più fedele agli animali da cui ha avuto origine. La sua struttura fisica fa capire all’attento osservatore che l’evoluzione di questo animale si lega strettamente al lavoro nei campi. Le zampe sono piccole ma robuste e il dorso è massiccio.

Ci sono luoghi d’Italia in cui è documentato l’uso di questi animali per i campi agricoli ancora agli inizi del secolo scorso. Come indica il nome, l’origine e la zona di maggiore presenza di questa razza bovina è naturalmente la Romagna. Con il passare del tempo si è anche diffusa nel basso Veneto e nelle province di Padova, Verona e Venezia. L’uso in cucina della sua carne riguarda principalmente i bolliti, specialmente nella variante del bue.

Tra questi tipi di carne italiana ce n’è una tra le migliori al Mondo secondo i macellai

I macellai non hanno dubbi. Tra le carni migliori al Mondo troviamo la razza piemontese. Le ragioni di un tale successo planetario sembrano essere molteplici, anche se forse è una quella definitiva. L’equilibrio di una carne magra e a basso contenuto di colesterolo che, però, riesce ad essere anche molto gustosa.

Inoltre, se chi la cucina conosce i tempi di cottura, questa carne può rivelarsi anche tenerissima. Addirittura, in altre parti d’Italia e d’Europa la troviamo molto facilmente nelle macellerie più fornite. A Parigi e a Madrid, a titolo di esempio, è presente con capillarità. Arriva naturalmente dalle terre del Piemonte, con particolare riferimento alle provincie del Piemonte meridionale (Cuneo e Asti) e Torino.

Approfondimento

Molti la evitano ma questa carne economica può diventare un piatto da chef stellato.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te