Tra le ricette con verdure la pasta e cavolfiore alla napoletana batte tutti

Molte verdure e molti ortaggi in combinazione con la pasta sono perfetti per realizzare dei primi piatti da leccarsi i baffi.

Per esempio, tra le ricette con verdure la pasta e cavolfiore alla napoletana batte tutti. Perché il cavolfiore in questo periodo autunnale spicca tra le verdure di stagione. Senza trascurare, poi, l’importante circostanza che in uno alla pasta e alla spezie, la combinazione di sapori è indubbiamente irresistibile e ben sazia il palato.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ecco perché tra le ricette con verdure la pasta e cavolfiore alla napoletana batte tutti

Per preparare la pasta alla napoletana, sul presupposto di voler assicurare una porzione abbondante per due persone, occorrono 200 grammi di pasta corta, 400 grammi di cavolfiore bianco, olio d’oliva rigorosamente extravergine e maggiorana essiccata. Ma non solo. Anche due spicchi d’aglio, e sale e pepe in quantità strettamente necessaria.

Per la preparazione bisogna partire da un soffritto di aglio e olio, aggiungere, quindi, i 400 grammi di cavolfiore bianco, utilizzando solo le cimette.

Dopodiché riporre in una capiente padella due bicchieri di acqua e far cucinare a fiamma dolce per venti minuti con il coperchio. Ovviamente  dopo aver amalgamato il tutto.

Così facendo si otterrà un gustoso cavolfiore stufato che tenderà a sgretolarsi, a essere quasi cremoso.

A questo punto occorre aggiungere nella pentola la pasta corta, nel frattempo cucinata al dente, e amalgamare dopo aver aggiunto acqua calda. Giusto quanto basta per far cuocere altri  cinque minuti.

Nel momento in cui l’acqua si sarà assorbita aggiungere sale e pepe, olio d’oliva extravergine e un cucchiaio di maggiorana essiccata. Mantecare e servire subito a tavola dove ad attendere abbiamo già posto il formaggio pecorino da spolverare su ogni piatto di portata.

La pasta e cavolfiore alla napoletana è buona anche dal frigo

Va detto che la pasta e cavolfiore alla napoletana può essere preparata anche in grande quantità. Infatti può essere conservata in frigo e, quando si desidererà consumarla, basterà scaldarla in padella con acqua: sarà intatta nella sua bontà e squisitezza, sia a pranzo che a cena.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te