Torta golosa, ipocalorica e super facile con solo yogurt

Basta ricette con mille ingredienti e passaggi complicati. Oggi siamo desiderosi di un dolce semplice, che soddisfi la nostra voglia di zuccheri ma con un occhio alla linea. E se poi nel nostro frigo non è rimasto che dello yogurt e delle uova, questo è il dessert che fa per voi: la torta golosa, ipocalorica e super facile con solo yogurt.

Questa torta allo yogurt ha bisogno di solo 4 ingredienti e in più, essendo priva di glutine, è perfetta per i celiaci.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Lo yogurt per depurarsi e sgonfiare la pancia

Lo yogurt magro naturale è un toccasana per la nostra pancia. Senza zuccheri e additivi aggiunti, questo prodotto caseario è indicato per diete depuranti e restrizioni alimentari.

Se vogliamo dare sollievo al nostro stomaco possiamo scegliere uno yogurt che contiene fermenti lattici vivi (bifidobatteri e lattobacilli). Questi batteri aiuteranno a ripristinare la nostra flora intestinale e contribuiranno a sgonfiare il nostro addome.

Torta golosa, ipocalorica e super facile con solo yogurt

Per il nostro dolce di solo yogurt possiamo usare qualsiasi tipologia di yogurt e mescolarli tra loro. È bene che, se lo yogurt risulta troppo liquido, la dose di fecola di patate sia aumentata di circa 40g.

Ingredienti per 4 persone

1kg di yogurt greco o altri

150g di zucchero di canna o 80g di miele

2 uova intere

120g di fecola di patate

Vaniglia in polvere

Confettura di fragole o altra frutta (potete anche comprare dei frutti di bosco e farne una salsa dolce).

Procedimento

La prima cosa da fare è accendere il forno affinché sia già caldo quando inforneremo la torta. Preriscaldatelo a 170°C.

Prendete una ciotola ampia e unite yogurt, uova e zucchero. Mescolate con un cucchiaio prima e poi passate alla frusta a mano. Man a mano uniamo anche la fecola di patate usando un setaccio. In questo modo eviteremo il formarsi di grumi. Quando l’impasto risulterà morbido e liscio sarà pronto.

Prendete una teglia rotonda (ma potete usarne una rettangolare se vi piace) e foderatela con della carta forno. Versate il composto e infornatelo. Dovrà cuocere per circa un’ora.

Nel frattempo, se abbiamo optato per i frutti di bosco o i mirtilli o le fragole freschi, basterà metterli in una pentola con un pizzico di sale e una spruzzata di limone e un cucchiaio di zucchero o altro dolcificante. Fateli cuocere lentamente fino a che butteranno un po’ del loro succo. Non fateli cuocere troppo.

Fate raffreddare sia la torta che la farcia prima di unirle e servirle.

 

Approfondimento

Come stare bene con lo yogurt vegano fatto in casa

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te