Torta di mele con grano saraceno senza glutine

Dopo aver letto questi consigli per realizzare una torta di mele perfetta non resta che prepararne una. Tuttavia, potrebbe esserci un problema che affligge diverse persone: l’intolleranza al glutine. Esiste un’alternativa anche in questo caso. E cioè quella di preparare una torta di mele con grano saraceno senza glutine. La farina di grano saraceno si presta per piatti sia dolci che salati, a cui conferisce una consistenza friabile e croccante. Oltre ad essere ricca di fibre.

Ingredienti per uno stampo da 24 cm di torta di mele con grano saraceno senza glutine

  • 250 g di farina di grano saraceno;
  • 50 g di fecola di patate;
  • 2 mele;
  • 150 g di zucchero;
  • 3 uova;
  • limone grattugiato (conservarne il succo);
  • 100 ml di olio di semi di girasole;
  • 70 ml di latte;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • zucchero a velo q.b.

Procedimento

Prendere una ciotola e versare al suo interno le uova e lo zucchero. Montarle fino a farle gonfiare. Quando ciò avviene, cominciare a versare l’olio a filo e mescolare a mano a mano. Setacciare la farina di grano saraceno. Versarla nel composto. In seguito, aggiungere in ordine la fecola di patate e una bustina di lievito per dolci. Incorporare gli ingredienti di volta in volta, senza fretta. Versare nella ciotola il latte e la buccia del limone grattugiato. Prendere una teglia per dolci, oliarla e infarinarla. Foderarla con carta forno.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Quindi, versare il composto nella teglia. Lavare le due mele, rimuoverne la buccia e il torsolo. Tagliarle a fettine e spennellarle con qualche goccia di succo di limone per evitare che si anneriscano. Disporre le fettine sopra all’impasto. Infornare il tutto in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40 minuti. Prestare attenzione. Il tempo di cottura, infatti, può variare a seconda del modello di forno utilizzato. Sfornare la torta, lasciarla raffreddare e spolverarla con la quantità desiderata di zucchero a velo. Impiattarla e servirla. Oppure conservarla a temperatura ambiente per un massimo di 2-3 giorni di tempo.

Consigliati per te