Torta contadina di mele con pane e cannella per una dolce colazione d’altri tempi

Questa è la classica preparazione contadina di riciclo in cui veramente potremo metterci di tutto. Panettone, pandoro e frutta secca avanzati dalle feste, cioccolato delle calze della Befana.

Noi in questa ricetta abbiamo scelto il pane raffermo, sempre presente nelle nostre credenze, e le mele che sono buone e di stagione. Conferiscono una piacevole acidità che non rende stucchevole la torta. Inoltre, se le sceglieremo un po’ più mature, potremo anche ridurre la quantità di zucchero da impiegare, il che male non fa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ecco allora come preparare la torta contadina di mele con pane e cannella, per una dolce colazione d’altri tempi. È la ricetta di riciclo per una dolce colazione coi fiocchi.

Vediamo cosa ci occorre

Ingredienti:

a) 500 gr di pane raffermo;

b) 3 mele;

c) 200 ml di latte;

d) 70 ml di olio di semi;

e) 100 gr di zucchero di canna integrale;

f)  80 gr  di mandorle;

g) 2 uova;

h) la scorza e il succo di 1 arancia;

i) 1 cucchiaino di cannella;

l) 1 pizzico di sale;

m) 1 bicchierino di rum (facoltativo);

n) pangrattato q.b.

Prepariamo la nostra torta contadina di riciclo

Tostiamo in padella le mandorle e tritiamole al coltello grossolanamente.

Sbucciamo le mele e tagliamole a fettine sottili che riporremo in una ciotola, con la scorza e il succo di un’arancia, la cannella, il rum e 1 cucchiaio di zucchero. Nel frattempo tagliamo a pezzettini il pane raffermo e poniamolo in ammollo nel latte tiepido.

A parte, lavoriamo bene,  con una frusta elettrica,  le uova con lo zucchero restante, fino a formare un composto chiaro, spumoso e gonfio. Aggiungiamo lentamente  il pane ben strizzato e le mele col liquido di macerazione. Infine  le mandorle, l’olio e il pizzico di sale. Ora mescoliamo il tutto, piano e sempre dal basso verso l’alto.

Foderiamo di carta forno una tortiera, nella quale verseremo tutto il composto. Cospargiamo di pangrattato e zucchero di canna e inforniamo a 180° per un’ora.

Ecco pronta la torta contadina di mele con pane e cannella, per una dolce colazione d’altri tempi. Infine, nell’articolo di cui al link illustriamo la ricetta di un’altra torta buonissima che possiamo preparare a casa senza fare la spesa.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te