Torniamo in forma rimuovendo il grasso da cosce e glutei con questi esercizi da fare in casa

Non è sempre vero che per dimagrire e affinare la silhouette ci vogliano mesi ed allenamenti intensivi veramente faticosi. Spesso basta una grande forza di volontà e l’applicazione costante di pochi e semplici esercizi mirati.

Vediamo quali sono gli esercizi che possiamo fare tutti i giorni, senza troppo sforzo, per vedere il nostro corpo cambiare ed essere soddisfatte di noi stesse.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Torniamo in forma rimuovendo il grasso da cosce e glutei con questi esercizi da fare in casa

Sicuramente passeggiare almeno 30 minuti al giorno, fare le scale numerose volte e correre secondo le nostre possibilità, sarà già un allenamento di base. Vediamo come possiamo potenziare l’efficacia del movimento giornaliero di cui tutti necessitiamo.

Come primo esercizio consigliamo la corsa sul posto alternata a saltelli o salto alla corda. Possiamo divertirci come quando eravamo bambini e perdere calorie e peso sul lungo termine. Cerchiamo di mantenere questi esercizi per almeno una sessione di 5 minuti ciascuno.

Altri esercizi molto efficaci per rimuovere il grasso in eccesso

Gli squat sono un vero toccasana, ci aiutano a drenare i liquidi in eccesso nelle gambe, a tonificarle e  a renderle snelle. Con le mani dietro la nuca, in piedi, pieghiamo le gambe come per sederci e rialziamoci più volte respirando bene. Eseguiamo almeno 3 serie da 20 di questi esercizi.

Continuiamo l’allenamento e torniamo in forma rimuovendo il grasso da cosce e glutei con questi esercizi da fare in casa.

Un altro movimento cruciale per cosce e soprattutto per i glutei sono gli slanci delle gambe. In posizione a quattro zampe, slanciamo la gamba destra e poi la sinistra in alto per una decina di volte. Ripetiamo una serie di 15 slanci per almeno 3 volte per lato, ricordandoci di respirare bene ad ogni slancio e di fare una pausa di almeno 15 secondi fra una sessione ed un’altra.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te