Torna di moda questo attrezzo che ci permette di allenarci e dimagrire in casa divertendoci

Chiusi in casa a causa della pandemia e con le palestre chiuse, è facile lasciarsi andare, mangiare e non fare allenamento. Molti di noi infatti, colpa gli avvenimenti dell’ultimo anno, hanno smesso di prendersi cura del loro corpo come una volta. Se ci ritroviamo spesso a mangiare troppo, non bilanciamo però la cosa con dell’esercizio fisico. Per fortuna torna di moda questo attrezzo che ci permette di allenarci e dimagrire in casa divertendoci e spendendo pochissimo.

Torniamo bambini

Parliamo di un attrezzo che i più piccoli amano e vedono come un gioco: la corda. Ebbene sì, il salto della corda è un ottimo allenamento per chi ha poco tempo, poco spazio e non può uscire di casa. Tutto ciò che ci serve, infatti, è una semplice corda, delle scarpe adatte e tanta voglia di metterci alla prova. Ci renderemo conto che saltare la corda è più fatico di quello che ci ricordavamo!

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Non bisogna però demordere e saltare la corda può diventare velocemente il momento più bello della giornata. Possiamo infatti integrare la corda nei nostri allenamenti o usarla come unico strumenti per fare movimento. Torna di moda questo attrezzo che ci permette di allenarci e dimagrire in casa divertendoci, ecco perché provarlo.

I benefici del saltare la corda

Saltare la corda è un tipo di allenamento pieno di benefici. Permette infatti ci consumare molte calorie in poco tempo. Secondo uno studio di Weight Watchers, in 15 minuti di salto alla corda possiamo consumare ben 200 calorie. Saltare alla corda ci regala anche un tipo di esercizio molto completo. È infatti un tipo di attività aerobica e quindi rientra nei cosiddetti esercizi cardio, ma fa lavorare anche i muscoli. Braccia, gambe e torso sono infatti sempre impegnati durante il salto alla corda.

Possiamo inoltre rendere l’esercizio più o meno difficile a seconda dei nostri gusti. Possiamo ad esempio effettuare delle torsioni delle gambe tra un salto e l’altro o aumentare la velocità. Secondo uno studio condotto dalla Loughborough University e pubblicato sul Journal of Bone and Mineral Research questo tipo di attività fa anche bene alle ossa e previene l’osteoporosi. I partecipanti allo studio hanno infatti registrato un aumento del 7% della densità ossea.

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te