Togliere l’odore di pipì di cane e gatto da divano e sedili della macchina

Chi ha animali sa quanto può essere difficile tenere la casa pulita. A cominciare dalla presenza continua di peli, con un aumento nella stagione della muta, tenere in ordine può davvero essere difficile. Se i gatti solitamente non vanno oltre il terrazzo, i cani sono capaci di portare sporco ad ogni passeggiata.

Ma se con peli e sporco può ancora bastare una passata di aspirapolvere o qualche altro trucco, con la pipì diventa un’impresa quasi impossibile. Purtroppo l’odore dell’urina di cani e gatti è veramente insopportabile e difficile da eliminare. Eppure quando il cane è cucciolo capita spesso che non si trattenga. Anche gli adulti, specialmente maschi, possono lasciare schizzi di pipì per segnare il territorio.

Ma come fare quando la pipì tocca divani, cuscini, tappeti o addirittura viene fatta sui sedili della macchina? Scopriamo come togliere l’odore di pipì di cane e gatto con un rimedio naturale e praticamente a costo zero.

Infatti, grazie ad alcuni ingredienti si può creare un vero e proprio spray antiodore per pulire il misfatto. Dunque, vediamo come prevenire questo inconveniente e come intervenire per salvarci dalla pipì dei nostri animali.

Togliere l’odore di pipì di cane e gatto da divano e sedili della macchina

Le macchie di pipì e il loro odore possono rimanere per anni e anni su sedili, divani, imbottiture e tappeti. In questi casi intervenire prontamente è l’unica soluzione. Infatti se l’urina si asciuga sarà davvero impossibile eliminarne le tracce. Quando capita che al nostro animale scappi involontariamente la pipì su uno di questi oggetti, ecco cosa dovremo fare.

Per quanto riguarda la macchina, un’accortezza preventiva consiste nell’acquistare dei coprisedili impermeabili per rivestire la zona dove il cane è abituato a viaggiare. Oggi vengono fatti dei coprisedili appositi che salvano la tappezzeria della macchina da fango, sporco, urina, bava etc.

Ma quando il danno è già fatto, per prima cosa bisogna premunirsi di un contenitore spray vuoto. All’interno aggiungeremo una parte di acqua distillata e una di ammoniaca. Portiamo con noi anche del bicarbonato che servirà ad assorbire il liquido a secco.

Quindi, iniziamo cospargendo la zona interessata col bicarbonato. Lasciamo agire qualche minuto e rimuoviamo la polvere in eccesso. Adesso usiamo il nostro spray direttamente sulla zona e con una spugna strofiniamo energicamente sulla macchia.

Ripetere 2 volte e per la terza utilizzare la spugna umida di sola acqua. A questo punto non resta che far asciugare tutto con l’aiuto di un phon o all’aria aperta, se ne abbiamo l’opportunità. Ricordiamoci, però, di non esporre né i sedili della macchina né tappeti o imbottiture direttamente alla luce solare, rischiamo di macchiarli per sempre.

Lettura consigliata

Contro la puzza di cane bagnato 2 ingredienti possono eliminare definitivamente il problema

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te