Titolo da acquistare sui ribassi per un forte rialzo nel 2020

Wall Street scende ad inizio mese e potrebbe continuare a  farlo anche nei prossimi giorni. Qual è sulla piazza americana un titolo da acquistare sui ribassi?

IBM (NYSE:IBM) è una delle principali società di informatica del mondo con 300.000 dipendenti ed attività in oltre 160 paesi.

Le principali attività di IBM riguardano la progettazione, la produzione hardware, dove è leader mondiale, e le soluzioni software.

Sono stati anni molto difficili per il colosso del tech, poiché ha subito molto il cambio di preferenza dei consumatori e non è riuscita ad adeguarsi.

Ma grazie al nuovo AD, Ginni Rometty, IBM è riuscita a sviluppare tecnologie sul cloud e intelligenza artificiale uscendo dai mercati dove non era più competitiva.

Nonostante non avesse una quota di mercato importante, il recente acquisto di Red Hat, un’azienda software con margini elevati, per 34 mld di $ potrebbe cambiare le carte in tavola.

Bilancio “relativamente” solido

Nel periodo 2016 – 2018 IBM ha registrato dati non molto positivi:
– Il fatturato è stato stabile registrando un -0,41%
– MOL (Ebitda) ha registrato un calo del 4,6%
– Gli utili sono calati del 26,48% ma con “aumento” del 51,71% nel 2018 rispetto al 2017.

2019 in ripresa

Nell’anno in corso per IBM i dati sono stati croce e delizia:
– Il fatturato nel primo semestre ha registrato una contrazione del 4,2%
– Ma al tempo stesso gli utili sono cresciuti del 3,9% grazie all’espansione dei margini.

Va specificato che il risultato di Red Hat, la nuova acquisizione perfezionata, non sono stati inclusi.

Le attività nel Cloud hanno registrato risultati positivi (+5) ma sono lontanamente comparabili a quelli ottenuti da Microsoft (+41%).

Come investire su IBM sui ribassi per un forte rialzo nel 2020

Quasi 20 analisti stimano che nel breve periodo assisteremo ad un ritracciamento al ribasso per il titolo, di circa il 5%.

IBM è un titolo da acquistare sui ribassi?

Attualmente il prezzo è a quota 133,01$, quindi è stimato un ritracciamento fino a quota 125,50/126$.

Intorno a quest’area fra dicembre e gennaio si dovrebbe formare uno swing al rialzo di breve e medio termine con i seguenti obiettivi:
a)  il primo  a quota 145$
b)  il secondo a  quota 170$

per/entro i successivi 6/12 mesi.

©Riproduzione riservata. Tutti i testi e le immagini sono protetti da copyright di ProiezionidiBorsa

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.