Titoli e azioni da comprare fra le Mid cap

Titoli e azioni da comprare fra le Mid cap?

Solitamente quando si investe ci si concentra sempre sui grandi nomi. Il che è giusto, ma a volte, in nome della diversificazione, può tornare utile anche guardare alle Mid Cap. E qui la domanda sorge spontanea: quali sono le migliori Mid cap da comprare?

O per meglio dire: quali sono le migliori Mid cap da comprare in questa fase di mercato?

Titoli e azioni da comprare fra le Mid cap

Attualmente il quadro è ancora incerto e le prospettive sono  deboli. Per questo motivo, anche in virtù di questioni di ciclicità, è bene puntare su qualcosa che possa sfruttare una bassa volatilità sugli utili e titoli non esposti all’andamento dell’economia. Potrebbe essere utile anche guardare ai macrotrend che da tempo si stanno delinenando all’orizzonte. Un recente esempio è stato quello di Bio-on che all’inizio di giugno ha segnato un ottimo rally grazie al nuovo filtro naturale per sigarette che elimina il 60% delle sostanze nocive. Negli Usa (ma non è certo una Mid cap) c’è stato, poi, il fenomeno di Beyond Meat, l’azienda che crea burger vegetali, che in un mese di quotazioni ha visto un +400%.

Il report di Mediobanca

Dunque bassa volatilità degli utili e minima esposizione al ciclo economico. Questa, in estrema sintesi, la tabella di marcia proposta da Mediobanca Securities. Dal report si evince un generale aumento dei multipli sia per i titoli italiani che europei. Diversa, invece, la questione degli utili con una revisione al ribasso del 5% dall’inizio dell’anno. Per quanto riguarda le Mid cap italiane, poi, c’è una ulteriore zavorra derivante non solo dal complicato panorama politico ma anche dal più incerto quadro economico. Anche in nome delle future, possibili tensioni con l’Unione. Interpump e Cerved sono i primi dei nomi suggeriti. a loro vantaggio non solo, come detto, una bassa volatilità degli utili ma anche un buon controllo da parte dei vertici sulle strategie di crescita future.

Il macro trend dell’economia circolare e titoli e azioni da comprare fra le Mid cap

Inoltre, continuano nella nota di Mediobanca Securities, il mercato di riferimento di questi due nomi, non sembra essere particolarmente esposto all’andamento del ciclo economico. Una garanzia in più in un mercato che, con forti potenzialità come quello italiano, deve però attualmente convivere con altrettante incognite. Ma non solo Interpump e Cerved nel portafoglio suggerito da Mediobanca. Autogrill , Banca Farma Factoring, Fincantieri, Iren, Rai Way  e SeSa sono gli altri nomi che rispondono alle caratteristiche suggerite.

L’asso nella manica?

Il macro trend dell’economia green e di quella circolare. In questo caso i titoli suggeriti sono quelli di Gima TT, Iren e Acea. In questi ultimi due casi si parla di gestione dei rifiuti e riciclo delle materie per il recupero.

Approfondimento

Schede tecniche e raccomandazioni titoli azionari

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.