Le 5 domande da fare alla tua banca
Noi di Fisher non lasciamo mai soli i nostri clienti. Se hai 350K, scopri di più su come operiamo in questa guida.
Scopri di più >>

Titoli azionari sotto la lente: Ferrari

Titoli azionari sotto la lente: punti di forza del titolo Ferrari

  • I margini restituiti dall’azienda sono tra i più alti del listino di borsa. L’attività principale dell’azienda consente di ottenere grandi profitti.
  • Grazie ad una solida situazione finanziaria, l’azienda dispone di un notevole margine di manovra per gli investimenti.
  • Il gruppo di solito rilascia risultati positivi con enormi tassi di sorpresa.
  • Negli ultimi sette giorni, gli analisti hanno rivisto al rialzo le loro stime EPS per la società.

Titoli azionari sotto la lente: punti di debolezza del titolo Ferrari

  • Il rapporto “enterprise value to sales” dell’azienda è tra i più alti al mondo.
  • Con un rapporto P/E atteso pari a 33,53 e 31,37 rispettivamente per l’esercizio in corso e per quello successivo, la società opera con multipli di utili elevati.
  • La società non è la più generosa per quanto riguarda la remunerazione degli azionisti.
  • I prezzi obiettivo medi trimestrali fissati dagli analisti non offrono un potenziale elevato rispetto ai prezzi attuali.

Titoli azionari sotto la lente: analisi tecnica e previsionale sul titolo Ferrari

Le azioni Ferrari (RACE) hanno chiuso  la seduta del 10 aprile in rialzo dello 0,37%  a quota 121,35€.

Sul titolo è in corso una proiezione rialzista che da ormai oltre cinque sedute non riesce a rompere in chiusura di giornata la resistenza in area 122,41€. L’ultimo ostacolo che separa le quotazioni di Ferrari dal raggiungimento del II° obiettivo di prezzo in area 128,846€. Una chiusura giornaliera superiore a questo livello, poi, aprirebbe le porte a un ulteriore allungo verso il III° obiettivo di prezzo in area 145,768€. Su questi livelli dovremmo assistere a una pausa della pressione rialzista.

Viceversa, l’incapacità di riuscire a rompere la resistenza in area 122,41€ potrebbe favorire un ritracciamento almeno fino in area 11,997€. Su questo importantissimo supporto, che coincide con il I° obiettivo di prezzo, si decideranno le sorti di medio termine del titolo. La tenuta del livello, infatti, permetterebbe la ripartenza al rialzo. La sua rottura in chiusura di giornata, invece, favorirebbe l’inversione ribassista.

Ferrari: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Ferrari: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Clicca qui per leggere le definizioni utilizzate in questo articolo.

Titoli azionari sotto la lente: Ferrari ultima modifica: 2019-04-11T08:09:23+02:00 da Dott. Thomas

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.