Titoli azionari che potrebbero salire nel 2020 e staccare ottimi dividendi

I mercati azionari si apprestano a  chiudere un anno al rialzo e fatto di grandi soddisfazioni di chi ha saputo guardare alla luna e non al dito. Gran parte degli investitori hanno dato attenzione più alle continue notizie ed al rumore di fondo, vedi Brexit, guerra dei dazi, Corea Argentina, ecc. piuttosto che ai grafici rialzisti dei mercati azionari.

Ogni ritracciamento degli indici azionari internazionali si è fermato sempre  ben al di sopra dei supporti di medio lungo termine.

Per il prossimo anno non attendiamo particolari scossoni almeno per i primi 9  mesi e ravvisiamo elevate probabilità di assistere a forti rialzi. Questa view è valida fino a quando i supporti di lungo termine non verranno violati al ribasso.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

In base alle nostre ricerche e studi sui dati storici dei mercati dal 1896 ad oggi, abbiamo definito delle regole basilari:

a) un movimento e una tendenza continua fino alla sua inversione;

b) i movimenti vanno assecondati;

c) non c’è ragione di uscire da una posizione in guadagno se questa non ha subito inversione.

Forti di queste regole empiriche  noi andiamo a comprare sempre titoli azionari al rialzo e vendere titoli azionari al ribasso.

Quindi, quali sono i titoli azionari che potrebbero salire nel 2020 e che staccheranno ottimi dividendi? Quelli che sono saliti e hanno staccato alti  dividendi nel 2019!

Comprare rialzi e vendere ribassi: i titoli azionari vincenti del 2020 a Piazza Affari? Sono molto probabilmente quelli che già sono saliti nel 2019!

Concentriamo quindi la nostra attenzione non su aspetti fondamentali ma solo grafici.

C’è da dire che i grafici tendono a  scontare non solo la situazione attuale dei bilanci e degli utili/fatturati ma anche le prospettive economiche e le attese.

Per questo motivo un grafico al rialzo fino a  quando rimane tale significa che probabilmente l’asset societario è solido e la società continuerà a  crescere e a  produrre degli utili.

I titoli del Ftse Mib con performance migliore del 2019 sono stati ad oggi (dal 28/12/2018):

Azimut +125,72%

STM +100,74%

Amplifon +78,51%

Diasorin +65,06%

Ferrari +71,18%

Tutti questi titoli nel 2018 avevano subito ribassi in linea con il FTìtse Mib.

Fatta questa premessa possiamo dire che fra i titoli azionari che potrebbero salire nel 2020 molto probabilmente questi 5 titoli faranno bene o molto bene.

Fra i titoli che hanno performato bene nel 2019 c’è stata anche Enel (MIL:ENEL)  con un +40,65%. Inoltre il titolo ha staccato un dividendo pari a circa il 6%

Il titolo nel 2019 ha segnato un minimo a 4,87 ed un massimo a 7,909:

Nel corso del 2020 staccherà un interessante dividendo.

Puntare su Enel nel 2020 significa investire probabilmente su  uno dei titoli azionari che potrebbero salire nel 2020 e staccare ottimi dividendi. Una scelta che in base alle serie storiche dovrebbe essere  probabilmente vincente!

Proiezioni per il 2020

area di minimo attesa 5,84/6,48

area di massimo attesa 8,08/8,61

Punto di inversione di tendenza: chiusura settimanale  inferiore a 5,94

Il miglior punto per entrare long sul titolo nelle prossime settimane è 6,48.

a) probabilità del 90% che verrà toccata area 6,70

b) probabilità del 70% che verrà toccata area 7,22

c) probabilità del 30% che verrà toccata area  8,10

Solo sotto 5,94 le probabilità di rialzo verranno accantonate.

Approfondimento

Analisi  precedenti sui titoli citati nell’articolo

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.