Le 5 domande da fare alla tua banca
Noi di Fisher non lasciamo mai soli i nostri clienti. Se hai 350K, scopri di più su come operiamo in questa guida.
Scopri di più >>

Titoli: dove acquistare e vendere

Titoli da tradare in ottica intraday in un momento molto particolare per i mercati azionari. Non si riesce ad andare oltre le resistenze di breve e fino ad ora qualsiasi rimbalzo viene soffocato da nuove vendite.

Quali operazione effettuare oggi in ottica intraday? Dove acquistare e vendere per la giornata odierna?

Per i titoli  indichiamo la tendenza usando la tecnica di Hit The Target, poi definiamo l’area di minimo/massimo e stop ovvero il  punto di variazione della tendenza stessa.

Anima Hld

Tendenza settimanale Laterale

area di minimo  non definibile

area di massimo   non definibile

Tendenza giornaliera Ribasso

area di minimo 3,57/3,595

area di massimo 3,811/3,854

Stop 3,92

Bca Mediolanum

Tendenza settimanale Laterale

area di minimo  non definibile

area di massimo   non definibile

Tendenza giornaliera Ribasso

area di minimo 5,078/5,10

area di massimo 5,196/5,23

Stop 5,294

Generali Assicurazioni

Tendenza settimanale  Laterale

area di minimo  non definibile

area di massimo   non definibile

Tendenza giornaliera  Laterale

area di minimo   non definibile

area di massimo  non definibile

I mercati che si profilano sono difficili e si potrebbe alzare all’improvviso la volatilità.  Pertanto, si raccomanda di seguire i segnali di trading intraday  sui titoli inserendo in automatico lo Stop Loss. Già dai primi titoli analizzati ci rendiamo conto che  per non tutti la tendenza settimanale e giornaliera può essere definita proprio perchè abbiamo assistito nei giorni scorsi a movimenti a velocità differenti e questo aspetto è stato riscontrato non solo sui titoli, ma anche su valute, commodities ed indici.

In un contesto del genere in altri casi similari, è partita direzionalità per diverse settimane. In quale direzione?

La giornata odierna ci darà mole indicazioni in merito ma la strada dovrebbe essere al ribasso.

I titoli scelti hanno probabilità del 80% di portare ad operazioni vincenti.

Eni

Tendenza settimanale Laterale

area di minimo  non definibile

area di massimo   non definibile

Tendenza giornaliera  Ribasso

area di minimo settimanale 15,41/15,46

area di massimo  giornaliero 15,54/15,612

Stop 15,715

Unicredit

Tendenza settimanale Laterale

area di minimo  non definibile

area di massimo  non definibile

Tendenza giornaliera  Ribasso

area di minimo giornaliero  10,81/10,88

area di massimo giornaliero  11,05/11,108

Stop 11,23

Continuiamo  a raccomandare cautela in questa in questi giorni i mercati sono condizionati non solo da dati economici ma anche da news improvvise. Infatti continua a tenere banco la situazione italiana, le oscillazioni dello spread e i rapporti con la commissione europea.

Le operazioni di trading  sui titoli devono essere ben ponderate e bilanciate con tecniche di money management in quanto la direzione dei mercati in   settimana non è ancora decisa e sono possibili continui falsi segnali.

La tendenza di lungo termine di diversi mercati azionari interazionali e dei titoli, in primis quelli europei, ha girato al ribasso e al momento non si ravvisa inversione. Nel breve invece, la plurigiornaliera non è ben definita ed è rumorosa con continui alti e bassi.

Approfondimento titoli

Ferrari: obiettivi

 

Titoli: dove acquistare e vendere ultima modifica: 2018-11-13T07:06:13+02:00 da Redazione

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.