TikTok, perchè alle aziende conviene usarlo?

TikTok attualmente rappresenta una delle piattaforme più famose e conosciute al mondo, oggigiorno disponibile in 35 lingue e scaricato più di 1 miliardo di volte (circa 650 milioni nel 2018). Ogni giorno viene usata da un gran ventaglio di utenti sia per condividere le informazioni che per visualizzare, ovviamente per fini d’intrattenimento. Attualmente TikTok conta diversi utenti provenienti non solo dall’Europa, ma anche dall’Asia e dall’America, tanto avere 500 milioni di utenti attivi ogni mese.

Usare TikTok, quindi, significa accedere a un mercato estremamente ampio e grande, che di giorno in giorno si espande ulteriormente. Si tratta di una di quelle possibilità che non si possono proprio ignorare se ciò che si cerca è la visibilità. Per giunta, TikTok è una piattaforma completamente gratuita, ma per usarla in modo professionale bisogna senz’ombra di dubbio sapere come farlo. Inoltre, le aziende dovrebbero usarla per non restare nell’ombra di attività imprenditoriali ben più famose e conosciute che sfruttando questa piattaforma a proprio favore, come Coca-Cola o McDonald. Del resto, va usato per guadagnare, che è il fine ultimo di ogni azienda conscia del fatto che solo i teenager lo usano in media 2,5 ore al giorno. Solo in Italia sono quasi 2,5 milioni di persone a usare TikTok ogni giorno.

La crescita di TikTok

Fintanto che il pubblico (gli utenti attivi sono destinati presto a raggiungere la soglia dei 600 milioni, mostrando dei dati di crescita migliori di quelli di Facebook) è in rapido aumento e la possibilità di aumentare la propria visibilità non può proprio essere ignorata, questo sito rappresenta un luogo ideale per svolgere della pubblicità. Non a caso, attualmente sempre più aziende si affidano allo stesso con una sola intenzione: promuovere il proprio brand. Per farlo bisogna comunque possedere le giuste competenze e conoscenze. I video promozionali, difatti, devono essere realizzati in modo tale da attrarre il più possibile le attenzioni dei possibili clienti.

Non solo: i video caricati su TikTok devono anche avere un preciso carattere ed essere pensati in modo particolare per un pubblico composto per lo più dagli adolescenti (che rappresentano quasi il 30% di coloro che lo usano). Questo significa che per promuovere la propria azienda sulla piattaforma e quindi aumentare il fatturato, bisogna creare dei contenuti multimediali giovani e divertenti. Gli adolescenti, difatti, non amano essere annoiati e bisogna trovare una lingua in comune con loro. Le visualizzazioni dei video per i teenager mensilmente ammontano a quasi 3 miliardi!

L’interazione con gli utenti

TikTok non è uno di quei siti su cui ci si limita unicamente a guardare qualche video. Qui una grande attenzione viene prestata a tutto ciò che riguarda l’interazione con gli utenti. Questo permette di coinvolgerli nel progetto avvicinandoli all’azienda. Ovviamente, come anche per le altre cose, bisogna saper impostare l’interazione con i possibili clienti. Più si cerca l’interazione con gli utenti e più visibilità si può raggiungere aumentando così i propri guadagni.

Articolo di Franco Laureana – Contatti

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.