Ti svelo il segreto per fare un ottimo caffè e 3 trucchi per pulire davvero la macchinetta

Cosa c’è di meglio che iniziare la giornata con un buon caffè?

Che sia una moka classica o una macchinetta di ultima generazione, per prendere il meglio del caffè, bisogna fare una pulizia più profonda di tanto in tanto. Bastano pochi gesti per ottenere il massimo delle sue prestazioni. Ti svelo il segreto per fare un ottimo caffè e 3 trucchi per pulire davvero la macchinetta.

Cosa succede se non la puliamo

Di solito, dopo aver preparato il caffè, noi facciamo una veloce sciacquata e la riponiamo fino al prossimo utilizzo.

Se non si fa una pulizia più specifica, lasciamo che il calcare e i residui del vecchio caffè guastino l’aroma di questa bevanda così amata.

Moka: ecco 3 trucchi per avere il massimo delle prestazioni

Cambiare filtro e la guarnizione regolarmente

Se la moka si usa più volte giorno, bisogna ricordare di cambiare il filtro due volte all’anno.

Liberarsi dal calcare

Riempire il serbatoio inferiore con metà acqua e metà aceto e metterlo a bollire per qualche minuto, poi risciacquare con l’acqua corrente. Nel caso in cui si possiede una macchinetta di alluminio, l’aceto va sostituito con acido citrico. Facendo in questo modo, si eliminano i residui del calcare che si accumula giornalmente. Bisogna ripetere la procedura ogni due mesi.

Pulire la parte interna

Togliere la guarnizione e il filtro dal serbatoio superiore. Si potrà vedere che nella parte interna si è accumulata una patina nera, sono i residui del vecchio caffè, che possono rovinare l’aroma.

Basta usare un piccolo scopino o avvolgere uno straccio pulito intorno ad un bastoncino per togliere lo sporco.

Dopodiché, è necessario riempire il serbatoio inferiore con l’acqua e bicarbonato, avvitare la moka come se volessimo preparare un caffè, e metterlo sul fuoco. Si aspetta che esca l’acqua con il bicarbonato. La procedura si ripete 3 volte. Dopo aver fatto, lo stesso procedimento va fatto con sola acqua per due volte. Ora la nostra moka è pulita in profondità!

Ti svelo il segreto per fare un ottimo caffè

Anche se si possiede una macchinetta di caffè elettrica, è necessario pulirla regolarmente per ottenere il massimo dalla sua prestazione.

Bisogna assicurarsi che lo spazio dove si mette la capsula o la cialda è sempre ben pulito (basta farlo con uno straccio umido). Lo stesso vale sia per lo spazio dove vanno a finire le cialde/capsule usate, sia il serbatoio che raccoglie l’eccesso dell’acqua, vanno assolutamente puliti. Mentre il filtro va smontato, tenuto una notte dentro una ciotola con aceto e poi sciacquato sotto l’acqua corrente.

Se segui queste accortezze, il tuo caffè sprigionerà il massimo del suo aroma!

Se ti appassiona il tema, in un articolo precedente abbiamo illustrato 6 straordinari benefici che si hanno bevendo caffè

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.