Ti cadono i capelli dopo le vacanze? Non ti allarmare e fai così

Ti cadono i capelli dopo le vacanze? Non ti allarmare e fai così. Finite le vacanze, finito l’ozio e si torna alla solita vita. Durante le vostre docce avrete notato che perdete più capelli del solito. E subito partono gli allarmismi vari. Ma non dovete assai preoccuparvi perché è una cosa normale. Durante l’estate i capelli si stressano a causa del sole e dell’acqua. Ed entrando nella stagione autunnale è assolutamente normale che questi cadano in modo maggiore. In questo precedente articolo (clicca qui) vi abbiamo spiegato dei segreti per curare e ristruttura i capelli dopo la piscina. Ma ora vediamo come evitare di farli cadere.

Ti cadono i capelli dopo le vacanze? Non ti allarmare e fai così

Possiamo però aiutare i nostri capelli, e possiamo nutrirli come si deve. In commercio infatti esistono dei prodotti che donano brillantezza e forza ai capelli stressati. Quando scegliete il vostro shampoo questo dovrà avere un pH fisiologico e deve essere in linea con la tipologia del tuo capello. Evitate assolutamente uno shampoo troppo aggressivo dato che i vostri capelli sono già abbastanza rovinati. E se fate la tinta, fossi in voi, aspetterei un attimo prima di rifarla. La tintura infatti danneggia moltissimo i capelli. È importante l’uso del balsamo e dopo della maschera, che nutre i vostri capelli. Questi prodotti possono contenere sostanze che fanno bene: tra cui glicerina, aloe e cheratina.

Quando asciugate i capelli tenete il phon lontano e non usate l’aria troppo calda. I capelli che cadono sono quelli che hanno concluso il loro ciclo vitale, e saranno sostituiti da nuovi capelli che dovrebbero già star crescendo, salvo casi eccezionali. In farmacia si possono trovare diversi tipi di fiale che combattono la caduta. Oppure esistono degli integratori a base di alcuni principi attivi che rafforzano il capello.

Ovviamente una cosa molto importante è la nutrizione. Perché anche questa incide sulla forza dei vostri capelli. Se mangiate male sia la vostra pelle e i vostri capelli ne risentiranno. Quindi mangiate verdure e frutta e abbiate una dieta varia che comprende tutti gli alimenti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te