Terna firma accordo con la Bei per una nuova rete fra Italia e Francia: il punto sul titolo

Il titolo Terna è in controcorrente a Piazza Affari e si porta a 4,882 +0,29%.

Pochi minuti fa è stata diffusa la seguente notizia:

ROMA (Reuters) – L’operatore di reti elettriche Terna  ha annunciato oggi di aver firmato un accordo con la Banca europea per gli investimenti (Bei) per finanziare con 130 milioni di euro la parte pubblica di una nuova rete che collegherà Italia e Francia.

L’investimento riguarda “il progetto ‘Piemonte-Savoia’, la nuova interconnessione elettrica in corrente continua a 320 kV che collegherà l’Italia e la Francia”, dice una nota.

Il prestito, della durata di 22 anni, prevede una tranche unica a tasso fisso pari all’1,64%.

L’interconnessione ad alta tensione tra Piossasco e Grand’Ile sarà lunga 190 km, completamente interrata e consentirà uno scambio complessivo di scambio di 1.200 megawatt.

Secondo Terna, una volta completata la linea consentirà di aumentare di circa il 40% la capacità di interscambio tra i due Paesi.

Analisi di Proiezionidiborsa

Cosa attendere nei prossimi 30 giorni?

Come comportarsi?
Trend mensile

Trend rialzista. Possibili ritraccimenti  fino all’area  4,84/4,79. Il trend diventa ribassista solo con chiusure daily inferiori ai 4,74. Long sopra 4,84. Short sotto 4,74.

Proiezioni di prezzo fino al 21 agosto

area di massimo 4,84/4,79

area di minimo 5,09/5,02

Cosa farà cambiare la nostra view?
La variazione del trend come definito.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te