Teniamo gli occhi aperti perché questo messaggio su WhatsApp inviato dai nostri amici in realtà è una truffa

Di truffe è davvero pieno ovunque. Purtroppo, infatti, ci ritroviamo spesso di fronte ad inganni di cui non ci rendiamo conto. E rischiamo di caderci facilmente, se non ce ne accorgiamo subito. Il problema sorge soprattutto con gli smartphone. Infatti, con Internet, Facebook e app di messaggistica, adescare delle vittime ora è molto più semplice. I malfattori hanno tantissimi campi su cui giocare e potrebbero arrivare a noi in pochissimo tempo. Quello che possiamo fare, quindi, è informarci e cercare in tutti i modi di ricordare il maggior numero di truffe possibile. In questo modo, potremo avere la certezza di renderci conto che si tratti di un inganno e schivarlo prima che sia troppo tardi.

Teniamo gli occhi aperti perché questo messaggio su WhatsApp inviato dai nostri amici in realtà è una truffa

Per prima cosa, dobbiamo ricordarci che le truffe possono avvenire davvero ovunque. Quindi, potremmo ritrovarci di fronte ad un inganno sia di persona sia quando ci troviamo da soli di fronte al nostro smartphone. Per esempio, in questo nostro precedente articolo, avevamo indicato una truffa che avviene in presenza, con una persona reale. E dobbiamo ricordarcene soprattutto quando siamo davanti a qualsiasi ATM a ritirare il denaro. Oppure, altri inganni possono ovviamente avvenire online. E in questo nostro articolo ne avevamo evidenziato un altro, che si concentra sulla vendita di case o sugli affitti e in cui potremmo incappare quando stiamo cercando un appartamento online. Oggi continuiamo con le truffe online, e ci focalizziamo su quella che si consuma su una delle app di messaggistica più famose e usate di tutte. Stiamo ovviamente parlando di WhatsApp. Vediamo, quindi, in cosa consiste il messaggio.

Il messaggio dai contatti che ci chiede di ripristinare il loro account è in realtà un inganno bello e buono

La truffa di oggi si consuma attraverso un messaggio WhatsApp, che riceveremo dai nostri stessi contatti. E per questo inizialmente non saremo sospettosi. Ma in realtà ricordiamoci di rimanere in guardia. Nel testo, infatti, il contatto ci chiederà di aiutarlo a ripristinare il suo account, visto che sta avendo problemi con l’app di messaggistica che stiamo usando. Alla fine del messaggio, ci sarà un link che dovremo aprire, proprio per aiutare il nostro amico. In realtà, questo link duplicherà il nostro account, dando accesso ai nostri dati personali e alle nostre informazioni. Ovviamente, il messaggio non è davvero inviato dai nostri amici. Si tratta di un virus che manda direttamente testi, senza che loro possano averne il controllo. Perciò, teniamo gli occhi aperti perché questo messaggio su WhatsApp inviato dai nostri amici in realtà è una truffa.

Approfondimento

Attenzione a non rispondere a questa chiamata che stanno ricevendo molti nell’ultimo periodo

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te