Telecom rischia di essere uno tra i più penalizzati qualora i mercati dovessero crollare

Telecom    ha chiuso la seduta del 8 agosto a 0,6302€ in ribasso del 1,38%.

Alla chiusura del 8 agosto scrivevamo

“HYCM”/
“HYCM”/

Purtroppo l’illusione di una ripresa rialzista del titolo è durata poco e immediatamente le quotazioni hanno rotto il supporto indicato virando al ribasso.

A questo punto o si recupera immediatamente area 0,6433€ oppure si riparte al ribassi verso i minimi in area 0,6€.

Il crollo dei mercati ha trascinato anche Telecom Italia che ormai non ha più ostacoli lungo il cammino che porta verso i minimi in area 0.6€. A seguire l’obiettivo successivo (il II° di prezzo) si trova in area 0,533€.

Solo il recupero di area 0,6435€ farebbe accantonare lo scenario ribassista.

blank

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te