Telecom Italia: nuovi minimi annuali?

Telecom Italia (TIT.IT)  ha chiuso la seduta dell’11 dicembre a  0,5646€ in rialzo del 2,9%

Il titolo ha segnato il massimo annuale in area 0,8848€  il 10 aprile  ed il minimo a 0,4771 € il 26 ottobre.

La guerra in corso, di cui scrivevamo qualche giorno fa (Telecom: sono ancora possibili rialzi) si arricchisce di una nuova puntata.

Il principale azionista del gruppo sta per scrivere al cda di Telecom-TIM prima della fine della settimana per chiedere la convocazione dell’assemblea degli azionisti. L’obiettivo è revocare la nomina dei cinque consiglieri riconducibili alla lista del fondo Elliott, secondo azionista.

Vivendi sferra l’attacco al fondo Elliott dopo mesi di indugi e polemiche. Il colosso media francese, azionista di Telecom-Tim  con il 23,943% del capitale, scriverà al cda del gruppo tlc prima della fine della settimana per chiedere la convocazione dell’assemblea degli azionisti per revocare la nomina dei cinque consiglieri riconducibili alla lista del fondo Elliott, secondo azionista con l’8,847%.

Le fasi dello scontro sono molto chiare e la convivenza nel board tra Vivendi  ed Elliott è sempre stata difficile. Il fondo Elliott a maggio di quest’anno era riuscito a revocare il cda di Telecom-TIM  a maggioranza francese. La situazione poi è peggiorata nelle ultime settimane quando il cda ha revocato le deleghe al ceo, Amos Genish, espressione del gruppo francese e ha nominato al suo posto Luigi Gubitosi, uno dei consiglieri della lista di Elliott.

Secondo gli analisti di Equita la decisione della media company francese apre una nuova fase che potrebbe spingere il titolo in Borsa. Non solo. Secondo la Sim milanese, vista la posizione favorevole del governo sul progetto di spin-off della rete, la stessa Cdp potrebbe decidere di incrementare la sua quota.

Time frame giornaliero: analisi tecnica e previsioni su Telecom Italia

Sul titolo è in corso una proiezione rialzista che ha raggiunto il suo I° obiettivo di prezzo in area 0,5881€. Dopo di che ha ripiegato andandosi ad appoggiare sul supporto più vicino in area 0,55724€

E’ tra questi due livelli, quindi, che si giocherà il futuro del titolo.

La rottura di area 0,5881€ farebbe scattare al rialzo le quotazioni fino al II° obiettivo di prezzo in area 0,66891€.  In caso contrario le quotazioni raggiungerebbero area 0,534€, prima, e area 0,487€, dopo.

Telecom-TIM: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero

Telecom-TIM: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero

Telecom Italia: nuovi minimi annuali? ultima modifica: 2018-12-12T07:54:27+00:00 da redazione
Opera sui Mercati con XM
Opera sui Mercati con XM



Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.