Telecom: Goldman Sachs affossa il titolo

Telecom (TIT.IT) ha chiuso la seduta del 28 novembre a 0,5698€ in ribasso dell’1,15%. Il titolo è stato penalizzato dal giudizio di Goldman Sachs che si aggiunge a quello di Moody’s (TIM Telecom: Moody’s riuscirà a fermare il rialzo?).

La scure di Goldman Sachs si abbatte sul titolo (Fonte MilanoFinanza)

Nonostante le misure del governo per favorire la creazione di una rete unica  Goldman Sachs ha abbassato il rating da buy a neutral con prezzo obiettivo ridotto da 0,80€ a 0,60€ per riflettere i maggiori costi che l’azienda deve affrontare per gli investimenti su 5G.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Per la banca d’affari americana le controversie tra gli azionisti e il nuovo ceo, Luigi Gubitosi, comportano incertezza sulla linea strategica del gruppo, in particolare sul taglio dei costi. Tuttavia un elemento importante del giudizio è che, secondo gli economisti di Goldman Sachs, l’Italia è vicina alla recessione. Tra i fattori positivi c’è la possibile “collaborazione con Open Fiber” che però verrebbe compensata da un lieve aumento del costo del capitale.

L’eventuale di una fusione tra la rete di Telecom  e Open Fiber, spiega la banca d’affari Usa, potrebbe portare a rivedere la valutazione del titolo con un prezzo obiettivo doppio rispetto a quello attuale.

Completamente opposta è la valutazione di Mediobanca  Securities. “Come promemoria, le nostre stime suggeriscono che 15 miliardi di euro sembrano essere un valore equo per la rete. Questo si paragonerebbe a una valutazione implicita di meno di 7 miliardi di euro per la NetCo al prezzo corrente di mercato, 8 miliardi di gap quasi uguale all’attuale capitalizzazione di mercato di 12 miliardi. La parte restante dell’attività domestica del gruppo sarebbe scambiata a sconto del 50% rispetto ai competitor, guardando il multiplo ev/ebitda 2019. Manteniamo, quindi, il rating outperform e il target price a 0,93€ su Telecom”, concludono a Mediobanca .

Analisi di Proiezionidiborsa su Telecom

Sul titolo è in corso una proiezione rialzista che ha raggiunto il II° obiettivo di prezzo in area 0,577€. Viste le difficoltà nel superare questo livello, possiamo attenderci un ribasso fino al forte supporto in area 0,5271€.

Per il futuro sono possibili due scenari. Chiusura giornaliera superiore a 0,577€ e continuazione del rialzo fino al III° obiettivo di prezzo in area 0,627€. Rottura del supporto in area 0,5271€ e inversione ribassista.

Monitorare, quindi, con attenzione questi due livelli.

Telecom: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero

Telecom: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te