Tanto gusto e bontà con questi deliziosi fagottini pronti in un batter d’occhio

La pasta sfoglia è un ingrediente prezioso con cui preparare un’infinità di ricette, dolci o salate. Infatti, grazie a questo ingrediente è possibile preparare una cenetta deliziosa o un aperitivo sfizioso con pochi ingredienti. Per l’aperitivo, con la sfoglia si possono preparare i classici salatini, o tentare qualcosa di nuovo con i fagottini.

Di base, fagottini e salatini sono simili, ma i primi sono più grandi e possono contenere più ripieno. Proprio per questo i fagottini sono perfetti per un aperitivo o per un antipasto davvero delizioso.

3 alternative per farcire con tanto gusto e bontà questi fagottini deliziosi ed essere pronti a soddisfare gli ospiti in un batter d’occhio

I fagottini prosciutto e fontina. Per preparare questi fagottini serviranno un rotolo di pasta sfoglia rettangolare, 100 gr di prosciutto cotto a cubetti, 100 gr di fontina, un tuorlo e un po’ di latte. Per la preparazione, sarà sufficiente tagliare la sfoglia in 6-8 rettangolini e disporre al centro di ognuno un po’ di ripieno. Quindi, dopo aver farcito i rettangolini con prosciutto e fontina, richiudere e sigillare con cura i bordi.

Poi, sbattere il tuorlo con il latte e spennellare i fagottini. Infine, cuocere in forno statico a 200 °C per 15-20 minuti circa. Ora, possiamo riempire la tavola di tanto gusto e bontà con questi deliziosi fagottini pronti in un batter d’occhio.

Con pesto e pomodori secchi

Questa seconda alternativa è molto saporita e perfetta anche per i nostri amici vegetariani. Il procedimento di base resta lo stesso. Quindi, dopo aver aperto e tagliato la sfoglia in rettangolini, farcire ogni rettangolo con del pesto e un pomodoro secco. Richiudere e spennellare, poi cuocere in forno statico preriscaldato a 200 °C per circa 15 minuti. In alternativa, si possono usare anche i pomodori freschi, per un gusto un po’ più delicato.

Fagottini gusto pizza

L’ultima versione richiama un gusto amatissimo in tutto il Mondo e in particolare qui, in Italia, ovvero la pizza. Questi fagottini sono semplicissimi da preparare e piacciono davvero a tutti, bambini compresi. Il procedimento è simile, quindi basterà prendere la sfoglia, tagliarla in quadratini e farcire con qualche pezzetto di mozzarella, polpa di pomodoro, basilico e origano. Poi, dopo aver richiuso con cura i fagottini, cuocere in forno statico preriscaldato a 200 °C per 15-20 minuti.

Concludendo, sono queste le 3 versioni dei fagottini di pasta sfoglia semplicissime da preparare e deliziose da gustare.

Approfondimento

L’irresistibile ricetta del rotolo d’oro un antipasto fresco e genuino ideale per l’estate

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te