Tanti la ignoravano ma questa carne da barbecue, magra e gustosissima, è ottima e adesso è la più richiesta nelle macellerie

Con l’arrivo delle belle giornate, cosa c’è di più bello se non una bella grigliata in famiglia, magari in giardino o anche in terrazzo? Ebbene, quest’oggi noi di ProiezionidiBorsa, illustriamo un tipo di carne che da poco tempo si comincia a richiedere. Si tratta del gustosissimo brisket, ovvero la punta di petto di manzo. Tanti la ignoravano ma questa carne da barbecue, magra e gustosissima, è ottima e adesso è la più richiesta nelle macellerie. Il brisket è composto da due muscoli, uno più grasso e uno più magro, ovvero il cosiddetto point e il cosiddetto flat. Questo squisito pezzo di carne è un classico americano, che sta prendendo sempre più piede anche in Italia.

Il petto di manzo ancora più magro del petto di pollo

Fino a qualche tempo fa, in Italia, questo pezzo di carne è stato un po’ sottovalutato. Infatti si preferiva utilizzarlo bollito o macinato. Ma cucinato alla griglia è davvero tutta un’altra cosa! Il suo sapore gustoso lascerà tutti a bocca aperta.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Cosa da chiarire immediatamente, è che per cucinare la punta di petto di manzo, sarà necessario farsi tagliare il pettorale per intero. Facendolo staccare dalle costole. Sono numerose le ricette del brisket. Si può fare al forno o a barbecue lento. Ma bisogna armarsi di tanta pazienza, perché il processo di cottura è molto lento, si va dalle 4 alle 6 ore. Quest’oggi illustriamo i trucchi per cucinare quest’incredibile pezzo di carne. Proprio come nell’articolo in cui abbiamo illustrato “Ecco il trucco per avere zucchine fritte e croccanti per un contorno eccezionale e super gustoso che farà contenti tutti”.

Tanti la ignoravano ma questa carne da barbecue, magra e gustosissima, è ottima e adesso è la più richiesta nelle macellerie

Per quanto riguarda il condimento avremo bisogno di sale e pepe macinato grosso, cipolla e aglio polverizzati. Spolverare questa mix di sale, pepe, aglio e cipolla sul nostro petto di manzo e mettere sulla brace già calda e farlo affumicare ben bene. Una volta coperta tutta la superficie esterna del pezzo, possiamo avvolgere il nostro brisket in fogli da cucina e continuare la cottura in barbecue. È consigliato aggiungere un po’ di brodo. Per capire se è cotto al punto giusto, sarà necessario infilare uno stuzzicadenti lungo. Se sarà morbido allora il petto di manzo è pronto.

Ciò che pero rende veramente interessante a molti il brisket è che il grasso è facilmente individuabile. In particolare per coloro attenti alla linea basta asportare il grasso e diventa un pezzo veramente magro. Una prova? 100 grammi di petto di pollo sono 165 calorie mentre 100 grammi di punta di petto sono 155 calorie!

Approfondimento

Fenicotteri rosa e spiagge di borotalco non sono ai Caraibi ma in un economico paesino italiano assolutamente da vedere

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te