C'è un'alternativa migliore! Scopri di più >>

Tante le ragioni per far salire i mercati azionari: le attese per il 4 aprile

Buonasera ai lettori di  ProiezionidiBorsa,

per domani  sull’Agenda economica  sono previsti i seguenti appuntamenti:

Per consultare l’intero calendario economico giorno per giorno

La previsione da questo momento in poi proietta rialzi. Ci troviamo in un’area temporale e di prezzi dove si potrebbe aver già formato bottom annuale e infatti  da diversi giorni i mercati sembrano essersi posizionati in una fase di riaccumulazione dei prezzi disegnando una sorta di doppio minimo o figura di fine movimento.

Molti prendendo a spunto che i mercati americani salgono da oltre 9 anni in modo ininterrotto, presuppongono imminenti ribassi.

Noi riteniamo che dal punto di vista ciclico, nel marzo del 2009 sia partito un ciclo trentennale rialzista e che i minimi toccati in quegli anni non saranno  (molto) probabilmente più toccati.

Riteniamo che i mercati quindi continueranno a salire fra alti e bassi per almeno un altro quinquennio e nel range temporale indicato non vediamo ribassi superiori al 20%.

Oggi quali sono i motivi fondamentali che potrebbero/dovrebbero far salire i mercati americani e quindi tutti i mercati internazionali?

Stiamo per entrare nel vivo della stagione delle trimestrali e verranno distribuiti  dividendi per oltre 400 miliardi fra aprile e maggio.

Gli utili del primo trimestre sono attesi in crescita del 17,3% e sono stati rivisti al rialzo rispetto al preventivato 11,4%. Inoltre il quadro macro continua ad essere solido con un PIL intorno al 3%.

Nessuna preoccupazione viene dal rialzo dei tassi, in quanto si presuppone un atteggiamento non aggressivo ed una politica accomodante fatta da graduali rialzi, tali da non creare “impasse” alla crescita economica e agli utili aziendali.

Riteniamo che le guerre commerciali e sui dazi non rappresenteranno alcun pericolo e che “prevarrà” alla fine un accordo di convenienza fra le parti.

Sui mercati non si sono attualmente ragioni economiche che potrebbero far virare il trend di medio lungo termine al ribasso!

Le uniche preoccupazioni potrebbero venire da eventi extra ai mercati e da rischi geopolitici, ma al momento non vediamo particolari “surriscaldamenti”.

Quale scenario ci attende?

Se hai disponibilità superiori ai   350.000€ ti proponiamo la lettura di una Guida Interessante sulle prospettive del mercato azionario e sugli errori da non commettere nei prossimi mesi

 Clicca Qui per Scaricare la Guida >>

Su cosa concentrarsi quindi?

Sui grafici che alla fine scontano tutto ed al momento sono ancora ben orientati al rialzo di medio lungo termine.

Cosa monitorare?

La tenuta in chiusura giornaliera e poi settimanale  dei minimi segnati di recente e sulla rottura al rialzo dei massimi dell’ultimo mese.

Quali sono questi massimi?

Future Ftse Mib 22.455

Future Eurostoxx 3.413

Future Dax 12.487

S&P 500  2.801,90

Quali sono questi minimi?

Future Ftse Mib 21.430

Future Eurostoxx 3.172

Future Dax 11.706,5

S&P 500  2.585,89

Il verificarsi dei 2 casi indicati consacrerebbe l’inversione rialzista e confermerebbe che probabilmente il bottom annuale(molto probabilmente!) verrebbe lasciato alle spalle.

Questo potrebbe aprire le porte ad una dilagante euforia e a rocambolesche ricoperture di tutti coloro che continuano ad accumulare posizioni short.

SCARICA GRATIS IL REPORT DI PROIEZIONIDIBORSA PER L’ANNO 2018

Qual’è il nostro scenario per l’anno in corso?

In rosso la nostra previsione annuale su scala settimanale per i mercati americani. Ora si dovrebbe ritornare ad un rialzo di diversi mesi.

Gli altri mercati nostrano correlazione storica del 76% ca.

Veniamo al breve termine.

Cosa attendere per la settimana del 2 aprile?

Trend Settimanale

Legenda Sopra 1 Long Sotto 2 Short Fra 1 e 2 lateralità

Future Ftse Mib 

1 22.410

21.850

Cosa significa?

Che  potrebbe essere possibile un ritorno in area  21.850 o 22.410. Sotto 2 la tendenza è ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Future Eurostoxx

1 3.565

3.418

Cosa significa?

Che  potrebbe essere possibile un ritorno in area  3.418 pur mantenendo la tendenza ribassista . Sotto 2 la tendenza è ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Future Dax

1 12.379

11.850

Cosa significa?

Che  potrebbe essere possibile un ritorno in area 11.850 o 12.379. Sotto 2 la tendenza è ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

S&P 500

1 2.803

2.729

Cosa significa?

Che  potrebbe essere possibile un ritorno in area 2.729  pur mantenendo la tendenza ribassista. Sotto 2 la tendenza è ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Cosa farà cambiare la nostra proiezione, da ribassista a rialzista o viceversa?

La variazione del trend ovvero movimenti sotto 2 o sopra 1.

Come al solito si procederà per step.

Quale scenario ci attende?

Se hai disponibilità superiori ai   350.000€ ti proponiamo la lettura di una Guida Interessante sulle prospettive del mercato azionario e sugli errori da non commettere nei prossimi mesi

 Clicca Qui per Scaricare la Guida >>

Quali sono  le aree di minimo e massimo proiettate per il  4 aprile?

Future Ftse Mib 

area di minimo  21.935/22.020

area di massimo   22.275/22.375

Future Dax

area di minimo   11.975/12.035

area di massimo   12.205/12.257

Future Eurostoxx

area di minimo   3.252/3.269

area di massimo   3.314/3.337

S&P 500

area di minimo   non definibile con elevate probabilità

area di massimo  non definibile con elevate probabilità

 

ATTENZIONE!
!!!ACQUISTA I SEGNALI DI PROIEZIONIDIBORSA!!!

QUALI SONO LE PROBABILITÀ PER LE OPERAZIONI CONSIGLIATE IN SEGNALI DI BORSA?

Sulla tendenza definita probabilità vicina all’80%

Stop loss raggiunto nel 20% dei casi!

Entry Point intorno al 75% dei casi

Take Profit raggiunto fra il 69% ed il 76% dei casi

QUESTO RENDE IL RISK REWARD PARTICOLARMENTE VANTAGGIOSO

Leggi come guadagnare in Borsa

CLICCA QUI per l’ABBONAMENTO

Quali sono invece,  i livelli di breve da monitorare per DOMANI e che potrebbero essere zone in cui arriva un ritracciamento o un rimbalzo o dalle quali inizia un rialzo o ribasso e quindi un’inversione di tendenza?

Future Ftse Mib

Il trend di breve è rialzista sopra 22.085 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 21.835. Laterale fra i 2 valori

Future Dax

Il trend di breve è rialzista sopra 12.120 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 11.928. Laterale fra i 2 valori

Future Eurostoxx

Il trend di breve è rialzista sopra 3.281 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 3.239. Laterale fra i 2 valori

S&P 500

Il trend di breve è rialzista sopra 2.628 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 2.606. Laterale fra i 2 valori

Tante le ragioni per far salire i mercati azionari: le attese per il 4 aprile ultima modifica: 2018-04-03T17:35:08+00:00 da Gerardo Marciano
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD


Segui la diretta Le Fonti TV - Special guest John Bollinger -

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.