Swing al rialzo e sottovalutazione da capogiro per un titolo del settore immobiliare

Swing al rialzo e sottovalutazione da capogiro per un titolo del settore immobiliare. Il mattone è il mattone. Spesso sentiamo dire questa frase. Ma è davvero così? In ottica di lungo termine, un immobile affittato ha visto guadagni molto superiori ai titoli di Stato e in alcuni casi agli stessi mercati azionari. Ci sono zone e zone, questo è vero. Sicuramente gli immobili nei centri turistici e nelle grandi città tendono a non perdere molto valore nei momenti di crisi e a salire velocemente in quelli di espansione economica. La nostra idea è che diversificare sugli immobili sia una scelta oculata nonostante oggi le tasse sul settore siano aumentate rispetto ad anni fa.

C’è un titolo quotato a Piazza Affari che sviluppa, costruisce e vende edifici residenziali e appartamenti a Milano. Si tratta di  Abitare In (MIL:ABT). Il titolo ha chiuso la giornata di contrattazione del 26 novembre a 45,9 -0,43%. Da inizio anno ha segnato il minimo a 30,8 ed il massimo a  54,5. La società è stata quotata nell’anno 2016 a 15,40 e quindi da quei livelli il prezzo si è triplicato. Basti pensare che nello stesso lasso di tempo, il Ftse Mib ha guadagnato soltanto il 5%.

Swing al rialzo e sottovalutazione da capogiro per un titolo del settore immobiliare

Gli utili sono cresciuti dello 0,7% nell’ultimo anno ma  si prevede che cresceranno del 68,17% all’anno.

Abbiamo studiato gli ultimi anni di bilancio e li “abbiamo normalizzati” alla luce delle future previsioni, e i nostri calcoli ci riportano da un fair value superiore ai 300 euro. Chiariamo subito che un obiettivo di fair value potrebbe cambiare nel tempo se la situazione di bilancio della società cambierà in meglio o in peggio. Inoltre, un prezzo può rimanere sottovalutato/sopravvalutato per diversi anni e potrebbe capitare anche che un obiettivo non possa essere mai raggiunto. L e logiche sui mercati finanziari sono tante e diverse e quindi non si deve mai dare nulla per scontato.

Torniamo alle valutazioni  e leggiamo 3 giudizi di altri analisti con obiettivo in area 54,67.

Segnale di acquisto sui grafici

La chiusura di contrattazione odierna ha confermato un pattern rialzista e quindi se la nostra view  è corretta le quotazioni sono all’ inizio di un’esplosione dei prezzi.

I prezzi attuali  a parer nostro sono un’occasione da non farsi scappare e il nostro consiglio operativo è di comprare ai prezzi attuali con stop loss a 44,49 e mantenere per lungo termine. Questo è un titolo che va messo in portafoglio e tenuto per anni. Potrebbe fare faville nel tempo e performare meglio di molti altri titoli e  settori quotati a Piazza Affari. Obiettivo primo da raggiungere 54,67 per/entro  1/3 mesi.

Si procederà per step.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te