Svelato perché a volte i cani fanno l’occhiolino

Condividere la nostra casa con un amico canino è una delle esperienze più gratificanti e illuminanti che tutti noi possiamo fare. Quando decidiamo di adottare un compagno a quattro zampe, è importante essere disposti a imparare il suo linguaggio. I cani, infatti, comunicano con noi con una serie di gesti, posizioni e versi che, se sappiamo interpretare, ci aiuteranno a costruire un rapporto solido e duraturo con il nostro amico peloso.

A volte però, i nostri cani compiono dei gesti che per noi risultano molti difficili da interpretare. Tra questi, uno dei più comuni è l’occhiolino. Proprio così: anche i cani sanno fare l’occhiolino, e se osserviamo con attenzione il nostro amico Fido, quasi sicuramente riusciremo a coglierlo nel momento in cui ci strizza l’occhio. Ma qual è il significato di questo comportamento che sembra così umano? La soluzione non è difficile. Ecco svelato perché a volte i cani fanno l’occhiolino.

Per i cani il contatto visivo ha un altro significato

Per i cani il contatto visivo non ha lo stesso significato che per noi umani. Mentre tra noi bipedi guardare negli occhi il nostro interlocutore è segno di rispetto e di interesse, per i cani vale esattamente l’opposto. Tra i nostri amici canini, uno sguardo fisso negli occhi è espressione di dominanza, di sfida, e a volte di aggressività.

Conoscendo questa diversità di linguaggio tra noi e i cani, possiamo interpretare il significato dell’occhiolino.

Ecco svelato perché a volte i cani fanno l’occhiolino.

I cani fanno l’occhiolino per interrompere il contatto visivo

Per i cani, fare l’occhiolino significa segnalare al padrone che sono sottomessi, e che non intendono mostrare dominanza. Facendo l’occhiolino, il cane interrompe il contatto visivo diretto con il padrone, e in questo modo segnala le sue intenzioni pacifiche e giocherellone. Anche se non ha le stesse sfumature di complicità come per noi umani, possiamo interpretare l’occhiolino dei cani come un segnale di fiducia e amore per il padrone.

I nostri amici canini hanno anche abitudini igieniche che a volte ci lasciano un po’ perplessi, e che possono risultare in odori sgradevoli. Ecco il vero motivo per cui i cani puzzano, che non è quello che pensiamo.

Consigliati per te