Svelato l’ingrediente segreto del ciambellone speck e zucchine senza lievitazione morbido e soffice come una nuvola 

I ciambelloni salati sono veloci sfiziosi e versatili, facili da preparare. Ottimi in qualsiasi occasione, per antipasti, aperitivi, molto pratici per i picnic, ma anche ideali come piatti unici da servire sia caldi sia freddi.

Un piatto veloce e apprezzato da tutti, grazie alla sua varietà degli ingredienti che vanno dai formaggi ai salumi, dalla carne alle verdure, ognuno può dare libero sfogo alla propria creatività.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Il ciambellone zucchine e speck è davvero una goduria, dal binomio perfetto, morbido soffice e profumatissimo, velocissimo da preparare.

Una ricetta geniale grazie al suo ingrediente segreto, la ricotta.

Infatti il segreto della sua morbidezza è proprio la ricotta che viene aggiunta all’interno dell’impasto, grazie alla quale si avrà una consistenza soffice che durerà per giorni.

Molto veloce in quanto essendo preparata con il lievito istantaneo non richiede i lunghi tempi di attesa previsti per la lievitazione.

Svelato l’ingrediente segreto del ciambellone speck e zucchine senza lievitazione morbido e soffice come una nuvola, vediamo gli ingredienti.

Ingredienti

a) 300g di zucchine tagliate a cubetti;

b) 150g di speck a pezzetti;

c) 3 uova intere;

d) 150g di formaggio a dadini tipo emmental;

e) due cucchiaini di sale, un po’ di pepe;

f) 250 g di ricotta di pecora fresca;

g) 100g di olio di semi;

h) 250 g di farina;

i) una bustina di lievito istantaneo per torte salate;

l) un cucchiaino di zucchero.

Andiamo al procedimento

Versare nella padella un filo di olio e aggiungere lo speck tagliato a cubetti, far rosolare, unire mescolando bene le zucchine, salare e pepare a piacere. Coprire e lasciare cuocere per 10 minuti, spegnere e far raffreddare.

In una ciotola versare le uova intere, unire un po’ di sale e lo zucchero, mescolare con le fruste a mano o elettriche, aggiungere l’olio a filo e la ricotta, amalgamante bene il tutto.

Gradualmente unire la farina setacciata e il lievito.

In base all’umidità della ricotta valutare se è necessario aggiungere un po’ di latte, l’impasto deve risultare molto morbido.

Versare nell’impasto ottenuto il composto di zucchine e speck aggiungendo il formaggio a cubetti. Girare bene.

Prendere uno stampo a ciambella di circa 26cm ungerlo e infarinarlo, riempirlo con tutto l’impasto livellando bene.

Infornare in forno caldo in modalità statica a 170/180º per 30/40 minuti.

In forno ventilato 160/170 gradi per 30/40 minuti.

Una ciambella da provare assolutamente, profumatissima e morbida dal successo assicurato.

Veloce e pratica, in quanto le zucchine con lo speck si possono preparare con largo anticipo, anche la sera prima. Si può servire sia calda sia fredda.

Svelato l’ingrediente segreto del ciambellone speck e zucchine senza lievitazione morbido e soffice come una nuvola che farà impazzire chiunque.

Buon appetito!

Consigliati per te