Svelato l’ingrediente prezioso come l’oro per avere rose fiorite tutto l’anno, anche d’estate

Le rose sono piante meravigliose e, se curate correttamente, possono rendere i nostri balconi e giardini dei luoghi davvero straordinari.

Il problema è che non è così semplice mantenerle belle e fiorite a lungo, soprattutto nei mesi più caldi dell’anno.

La rosa – e in particolare i suoi petali – soffre molto il caldo e basta davvero poco per vederla sfiorire.

In questi casi esistono solo due modi in cui possiamo aiutare le nostre piante: attraverso l’innaffiatura e la fertilizzazione.

Se l’innaffiatura è una pratica abbastanza elementare (nelle righe che seguono scopriremo quanta acqua dare alle nostre rose in estate), per la concimazione il discorso cambia.

Ed ecco perché, in questo articolo, parleremo di un ingrediente magico per la terra delle nostre rose, un vero toccasana che le renderà straordinarie a lungo.

Svelato l’ingrediente prezioso come l’oro per avere rose fiorite tutto l’anno, anche d’estate

Ogni anno, in estate, molte persone finiscono per buttare le proprie piante appassite e secche. Infatti pochi sanno che per proteggere le piante dal caldo basta questo semplice trucchetto.

Ma quindi quanta acqua dobbiamo dare alle nostre rose? Se si innaffiano troppo marciscono, se succede il contrario ingialliscono e muoiono. Come regolarsi quindi?

Il metodo per capirlo è molto semplice. Basterà tastare il terreno, per verificarne l’umidità.

Il terreno delle piante, e della rosa in particolare, non deve mai essere né secco né annegato d’acqua. Teniamo, quindi, monitorato il livello d’umidità del terriccio, ed innaffiamo quando necessario, facendo però attenzione ad evitare i ristagni idrici. E ora passiamo all’ingrediente magico per concimare e rigenerare il terreno.

Più che un concime è un vero e proprio toccasana

Come dicevamo, oltre all’irrigazione, anche la concimazione è una pratica importantissima per salvaguardare le nostre rose.

L’ingrediente che può davvero migliorare la vita di queste piante è il fertilizzante idrosolubile. Tra i mille prodotti esposti al centro giardinaggio, questo è l’ingrediente più efficace in assoluto. Ecco svelato l’ingrediente prezioso come l’oro per avere rose fiorite tutto l’anno, anche d’estate.

Si tratta di una miscela di tutti i sali minerali più importanti per la rosa, ovvero fosforo, azoto e potassio. Basterà utilizzarne 5 grammi, pari ad un cucchiaino da caffè, e unirli a 5 litri d’acqua. E dopo aver miscelato accuratamente il tutto, potremo innaffiare le nostre piante.

L’ideale sarebbe fare quest’operazione ogni 15 giorni. Questo tipo di fertilizzante è idoneo soprattutto alle piante in vaso.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te