Svelato il segreto perché si misura la pressione su entrambe le braccia

Misurare la pressione arteriosa è fondamentale per prevenire patologie con danni importanti. Ed è importante misurare correttamente la pressione arteriosa in casa prima di comunicarla al medico. Ma ecco svelato il segreto perché si misura la pressione su entrambe le braccia. Un segreto che molti non conoscono ma che si consiglia di fare per determinare su quale braccio misurare la pressione le volte successive.

Svelato il segreto perché si misura la pressione su entrambe le braccia

Per effettuare le misurazione sul braccio dove la pressione è più alta bisogna procedere come segue:

a) indossare il bracciale in modo corretto intorno al braccio come riporta il manuale del misuratore;

b) stringere il bracciale introno al braccio senza esagerare;

c) bisogna fare attenzione che il bracciale sia posizionato due centimetri sopra il gomito;

d) durante la misurazione non effettuare movimenti, non parlare e respirare normalmente, rilassare i muscoli del braccio;

e) effettuare la prima misurazione dopo aver appoggiato i braccio sul tavolo da almeno un minuto;

f) procedere con una seconda misurazione con una pausa almeno quindici secondo tra la prima e la seconda misurazione;

g) se il misuratore non memorizza la misurazione, oppure, è utilizzato da più persone, è consigliato annotare su un foglio le misurazioni effettuate.

Quando effettuare la misurazione la mattina o la sera?

Di solito i medici consigliano di effettuare le misurazioni al mattino e alla sera, prima di assumere i farmaci per la pressione. Inoltre, è consigliato la misurazione prima di consumare i pasti.

Ricordiamo che tenere sotto controllo il proprio stato di salute è fondamentale. Secondo le domande e risposte dell’OMS, tutti gli adulti dovrebbero sottoporsi ad un controllo preventivo di pressione. Se la pressione arteriosa è altra necessita  un parere medico.

Per molte persone, non è necessario ricorrere ai farmaci, ma bisogna cambiare lo stile di vita. Ad esempio: smettere di fumare, evitare di bere alcol, svolgere regolarmente attività fisica e mangiare in modo salutare.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te