Svelato il segreto del perché la pizza ci rende felici

La pizza rende felici. Sembra una frase fatta, un’idea che riceviamo ogni sabato sera da piccoli quando andiamo in pizzeria con gli amici o con la famiglia. Forse al mondo esistono persone che non amano la pizza, ma Noi di ProiezionidiBorsa non ne abbiamo mai conosciuti.

Tuttavia, qui non vogliamo parlare né di gusto né di ricette. Qui vogliamo parlare di felicità, e della felicità che proviamo sia quando cuciniamo la pizza sia quando la mangiamo. Ecco svelato il segreto del perché la pizza ci rende felici.

Fare l’impasto

Sembra incredibile ma già solo quando impastiamo siamo felici. Molti esperimenti sono stati condotti per provare questa ipotesi e il risultato è senza appello.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Il movimento delle nostre braccia e delle nostre mani durante l’impasto ci toglie lo stress. Siamo concentrati, cioè, a far amalgamare bene l’acqua con la farina e il lievito e non pensiamo ai nostri problemi quotidiani. Inoltre, la differenza di calore tra l’impasto e le nostre mani ci conduce a disperdere calore, metafora perfetta che spiega l’addio allo stress.

Momenti di condivisione

Che ci siano cibi e pietanze che fanno bene Noi di ProiezionidiBorsa lo sappiamo bene. Infatti, proponiamo spesso ricette come questa che ci aiutano a prendere cura di noi stessi.

Per quanto riguarda la pizza, i suoi benefici sono ancora più profondi. In particolare, sembra che fare o mangiare la pizza attivi nel nostro cervello i ricordi più belli. I nostri neuroni, infatti, collegano odori, azioni o idee a momenti della nostra vita in cui siamo stati bene o male.

Naturalmente, quando pensiamo, vediamo o mangiamo una pizza il nostro cervello ci fa pensare solo a cose belle. Pensiamo ad una tavolata di condivisione, risate e gusto. Già solo questo, ci rende più felici. Ecco svelato il segreto del perché la pizza ci rende felici.

Consigliati per te