Svelato il segreto dei militari per rifare il letto ogni mattina in maniera impeccabile

Rifare il letto è il primo gesto che facciamo la mattina, ovviamente dopo aver aperto le finestre ed arieggiato la stanza. C’è chi è abituato a farlo fin da piccolo e chi per necessità ha dovuto imparare una volta andato a vivere da solo. Non tutti però riescono a rifare il letto alla perfezione sia per la fretta che per la pigrizia. Ecco quindi svelato il segreto dei militari per rifare il letto ogni mattina in maniera impeccabile.

Perché bisogna rifare il letto ogni mattina?

Tutti abbiamo ascoltato il discorso dell’ammiraglio W.H. McRaven, diventato virale perché fonte di grande ispirazione. La sostanza del discorso è che se rifacciamo il letto ogni mattina, abbiamo portato a termine il primo obiettivo della giornata. Quindi è importante rifare il letto per una questione di mentalità.
Se si riesce a fare questo semplice compito ogni mattina, anche tutti gli altri compiti della giornata verranno eseguiti con la massima concentrazione.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Vediamo come fare

Tutto comincia col togliere cuscini, piumini, lenzuola, per poi ricominciare a ricomporlo.
Si parte dal coprimaterasso, che deve essere distribuito in maniera uniforme e senza pieghe.
Una volta fatto ciò, si passa al lenzuolo di sotto. Come per il coprimaterasso, anche questo è molto semplice da applicare, perché basta far combaciare bene gli angoli.

Per il lenzuolo di sopra, bisogna fare attenzione a stenderlo in modo che la lunghezza di entrambi i lati sia uguale. E inoltre, facendo in modo che eventuali decorazioni e disegni siano rivolti verso il basso.

A questo punto, per ottenere un letto perfetto bisogna sistemare gli angoli delle lenzuola alla militare.

In pratica, dopo aver rincalzato l’estremità del lenzuolo tra il materasso e la rete, basterà infilarci sotto di esso il lembo di lenzuolo che è rimasto fuori. Bloccandolo in questo modo, come se fosse una busta, le lenzuola rimarranno ben salde sotto il materasso anche durante la notte. Ecco svelato il segreto dei militari per rifare il letto ogni mattina in maniera impeccabile.

Terminato questo procedimento è fondamentale anche capire come posizionare il piumino (o la coperta) ed i cuscini.
Il primo va anch’esso distribuito in modo che le due estremità che fuoriescono dal letto siano uguali.
Poi basterà risvoltare l’estremità superiore verso il centro del letto e fare lo stesso con il lenzuolo, in modo che siano visibili le decorazioni.

Per i cuscini è necessario batterli energicamente con le mani, o un battipanni, prima di riporli sul letto. Questo eliminerà i capelli e la polvere, e li renderà più morbidi e confortevoli.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te