Svelato il procedimento della crema caffè con sole 50 calorie

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Il caffè è la bevanda più consumata in Italia. Nel nostro Paese, il culto e l’abitudine del caffè eguaglia quello della pizza e della pasta che ci caratterizzano. Una leggenda sull’origine di questa bevanda ci racconta che un pastore si accorse che le sue capre, dopo aver mangiato delle bacche della pianta del caffè, risultavano molto più energiche.

Il medici consigliano

Il caffè è una sostanza che contiene in 100 grammi, 40 grammi di caffeina. Non è assolutamente consigliato abusarne, ma viene permesso dalla maggior parte dei medici il consumo di massimo 2 tazzine al giorno.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Assumere le giuste quantità di caffè, ci protegge da molte malattie cardiovascolari. A chi non riesce a fermarsi alle due tazzine al giorno, è consigliato il caffè decaffeinato. Il gusto ricorda molto il caffè originale, ma manca di tutti i grammi di caffeina del classico caffè.

Svelato il procedimento della crema caffè a sole 50 calorie

Il caffè viene utilizzato, oltre che gustato esattamente così com’è, anche per la preparazione di moltissime ricette.

I dolci al caffè, il gelato al caffè, i biscotti al caffè e così via. Da qualche anno, tutti i bar si sono adoperati per offrire, soprattutto d’estate, una variante davvero sfiziosa, la crema caffè.

Ma per i più attenti alla linea, la crema caffè non risulta essere totalmente consigliata dai nutrizionisti, perché ricca di zuccheri. Oggi scopriamo però, la variante con pochissime calorie.

Ecco di seguito svelato il procedimento della crema caffè con sole 50 calorie.

Gli ingredienti

Gli ingredienti che servono sono: qualche cubetto di ghiaccio, 15-20 grammi di caffè solubile, 150 millilitri di acqua fredda. È permesso utilizzare, per renderlo un po’ più dolce, anche qualche grammo di dolcificante. Consigliati la stevia o l’eritritolo. Utilizziamo delle fruste da cucina per montare il tutto e ottenere una spuma che ricordi esattamente la crema caffè originale.

Una volta montato, versiamo ciò che abbiamo ottenuto nei bicchierini che di solito utilizziamo per bere il caffè.

Come ultimo tocco, possiamo decorare il nostro piccolo dessert con una piccola spolverata di cacao amaro. Oppure aggiungendo sull’apice qualche goccia di cioccolato fondente. Ecco svelato il procedimento della crema caffè con sole 50 calorie.

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te