Svelato finalmente il motivo per il quale gli orologi delle campagne pubblicitarie segnano sempre quest’ora

Sempre più presenti nelle vendite online gli orologi. Di ogni marca, tipo, prezzo e forma. I colossi cinesi del web si stanno sbizzarrendo a proporcene di mille varianti. Ovviamente, non all’altezza dei marchi prestigiosi e del loro blasone. Ma, chi, comunque vuole acquistare un orologio senza pretese, di scarso valore, la scelta è vastissima. Ma, attenzione a un particolare comune a quasi tutti questi prodotti in vendita sul web. Svelato finalmente il motivo per il quale gli orologi delle campagne pubblicitarie segnano sempre quest’ora: le 10.10. Vediamo questa semplice curiosità coi nostri Esperti.

Solitamente sono due le ore prescelte

Svelato finalmente il motivo per il quale gli orologi delle campagne pubblicitarie segnano sempre quest’ora, o una simile. La scelta, come dicevamo è semplice:

  • le 10:10;
  • le 01:50.

Più facile di quanto potessimo immaginare: bisogna lasciare liberi il logo e il marchio della casa produttrice. Nulla in più. Alcune case fanno in modo che anche la lancetta dei secondi sia nascosta dietro a quelle più grandi per lasciare spazio e non nascondere il marchio.

Altre curiosità dal mondo degli orologi

Poco conosciuto, ma il mondo degli orologi ha una storia davvero interessante, costellata di splendide curiosità. Vediamone alcune:

  • secondo gli esperti, in Italia, e nello specifico a Chioggia, si troverebbe l’orologio più vecchio del mondo. Ospitato nella torre della Chiesa di Sant’Andrea e risale addirittura al 1386;
  • in Inghilterra ha invece sede la collezione più grande di orologi nel mondo. Stando alle fonti del settore, appartiene alla Casa Reale Windsor, con oltre 1000 pezzi, alcuni dei quali pregiatissimi;
  • infine, l’orologio più costoso al mondo, teniamoci stretti, vale 25 milioni di dollari ed è il 201 Carat of Chopard. Deve il suo nome ai diamanti a 201 carati di cui si compone.

Chiudiamo la rassegna con l’orologio che vanta la caratteristica specifica del suo ruolo: la puntualità. È l’orologio atomico del National Institute of Standars and Technology, preposto a fornire l’ora esatta a tutti gli Usa. Si dice che sbagli un solo secondo ogni 5 miliardi di anni. Decisamente dura farne la verifica.

Approfondimento

Se l’acqua entra nell’orologio c’è almeno questa possibilità di salvarlo

Consigliati per te