Svelati i segreti per ottenere dei muffin perfetti

In questo articolo saranno svelati i segreti per ottenere dei muffin perfetti.
Questo dolcetto di origine americana è ormai diventato estremamente comune anche in Italia, invitante alla vista, veloce da preparare mette d’accordo grandi e piccini. Che sia servito a merenda o come dessert è sempre una sorpresa gradita. Oggi cercheremo di dare una mano a chi ha provato a farli, ma è rimasto deluso dal risultato. Magari non sono lievitati, sono usciti troppo asciutti o sono strabordati dal pirottino, in ogni caso un peccato e che nervi! In rete se ne possono trovare tantissime ricette diverse, ma ci sono dei trucchetti da conoscere se ci si vuole cimentare nella loro preparazione. Niente paura! Ecco svelati i segreti per ottenere dei muffin perfetti.

Impasto con il burro montato

Montare il burro a temperatura ambiente in planetaria fino ad ottenere una crema morbida e liscia. Sbattere le uova e unirla colandole a filo nell’impasto. Infine aggiungere gli altri ingredienti, yogurt, aromi, farina (sempre per ultima). In questo modo si otterrà un impasto molto sodo, burroso e cremoso che non farà brutti scherzi in cottura restando friabile in superficie e soffice all’interno

Il segreto del riso

Prima di porre le cartine negli alveoli dello stampo, spargere in ciascuno spazio del riso, in questo modo l’impasto non rilascerà umidità nella cartina stessa e i fondi usciranno perfetti. Quindi poggiarvi i pirottini e versarvi l’impasto per 2/3 della loro capacità. È importante che ci sia la stessa quantità di impasto in tutti i pirottini di modo che abbiano tutti lo stesso tempo di cottura.

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
One Power Zoom: i veri occhiali con lenti autoregolabili - Due al prezzo di uno

CLICCA QUI

Quanto lievito?

In media il rapporto lievito/farina è di 16 gr ogni 500 gr di farina. Se si preferisce si può optare per il bicarbonato, la dose consigliata è 8 gr + 2 cucchiai di succo di limone per 500 gr di farina.

La cottura

Preriscaldare il forno, se si usa quello statico ad una temperatura di 180° circa, se invece si dispone di quello ventilato abbassare le temperature di almeno 10/15 gradi. Prima di infornare lo stampo con i muffin, però, porvi una ciotolina piena d’acqua servirà a creare un ambiente umido che non permetterà ai muffin di asciugarsi eccessivamente. Quindi infornare posizionando i muffin a metà altezza. Quelli di medie dimensioni impiegano circa 20 minuti a cuocersi, munirsi di uno spiedino ed infilzarli. Se ne esce asciutto sono pronti.

Ed ora che sono stati svelati i segreti per muffin perfetti, mani in pasta e prepariamo una golosa merenda. Magari glassandoli con un frosting o decorandoli con panna e granella di zucchero! Basta sbizzarrire la fantasia per preparare delle golose merende per grandi e piccini, buon appetito!

Un’altra deliziosa merenda sono le girandole alla nutella una goloseria tutta da provare!

Consigliati per te