Svelati finalmente i 5 segreti d’oro per essere felici da single e non sentirsi mai soli 

Il popolo dei single non solo è numeroso ma anche molto variegato.

Al suo interno troviamo tanti uomini così come tante donne, single per volontà personale o di altri e single trentenni oppure pensionati.

Questa particolare condizione dell’amore non ha un tempo e realmente non fa distinzioni. Inoltre, può accompagnare ciascuno in modo diverso. C’è chi vuole rimettersi subito in gioco, chi tira fuori una grinta da leoni e chi, invece, ha delle difficoltà e piomba nello sconforto.

Se stessimo vivendo una situazione del genere, questo è l’articolo che fa per noi. Infatti, scopriremo che la parola single non va per forza a braccetto con solitudine e tristezza.

Ecco, quindi, alcuni “tips and tricks” per godersi al meglio questo momento della propria vita amorosa.

Svelati finalmente i 5 segreti d’oro per essere felici da single e non sentirsi mai soli

Sembra scontato dirlo ma dobbiamo partire proprio da noi stessi e la parola che dovremmo stamparci in mente è: rispetto.

Cosa vuol dire?

Semplicemente, significa che dovremmo imparare a rispettarci per quelli che siamo in questo momento, a rispettare i nostri spazi e le nostre scelte.

Unitamente, dovremmo iniziare a prenderci cura di noi stessi, accettarci, capirci e forse essere anche un po’ meno severi.

Questo nuovo assetto mentale probabilmente non avverrà dall’oggi al domani ma solo con un po’ di costanza e volontà.

Al di là degli aspetti più “filosofici” della questione, cosa possiamo fare praticamente?

Potremmo per esempio iniziare dalla casa e questo perché molti single vivono da soli. Che sia di appena 100 metri quadri o una villa megagalattica, non importa. L’importante è che sia organizzata, ordinata e soprattutto personalizzata.

L’ordine e l’organizzazione sarebbero indispensabili perché:

  • “rassettano” anche la nostra mente, dandoci un senso di pace;
  • ci fanno risparmiare tempo, soprattutto quando dobbiamo pulire.

La casa, però, deve anche rispecchiarci.

Deve essere un luogo dove ci sentiamo a nostro agio, circondati da cose che ci piacciono e ci fanno stare bene.

La nostra giornata

La vita da single, soprattutto agli inizi, non è molto semplice.

Se le cose non le facciamo noi, difficilmente ci sarà qualcuno che possa sostituirci. Per questo motivo, dovremmo semplicemente essere più organizzati.

Per esempio, potremmo fare una lista delle cose da fare e stabilire una routine settimanale o mensile, in modo da evitare la tentazione del “lo faccio dopo”.

Staccare dalla quotidianità

La routine ci serve, è vero, però non dovremmo ridurre la nostra vita da single solo a questo.

Per evitare di sentirci soli e strapparci qualche sorriso in più, questo potrebbe essere il momento giusto per:

  • iniziare quell’hobby che rimandiamo da troppo;
  • iscriverci in palestra;
  • frequentare corsi e imparare cose nuove.

Si tratta di attività che potrebbero farci apprezzare di più la nostra compagnia. Allo stesso tempo, però, ci permettono di essere sempre circondati da tante persone.

Gli affetti

Infine, non dovremmo dimenticarci degli affetti più cari, degli amici di una vita e della nostra famiglia. Ritagliamoci del tempo per loro, per uscirci, viaggiare o semplicemente parlare.

Quindi, ecco finalmente svelati i 5 segreti d’oro per essere felici anche da single e non sentirsi mai soli.

Approfondimento

Tre consigli davvero utili da seguire per creare delle nuove abitudini positive.

Consigliati per te